Published On: Gio, Apr 11th, 2013

Cercasi autenticatore di firme per la campagna Rifiuti Zero

raccolta-firme-480x330RAPALLO. Domenica 14 aprile comincerà la raccolta firme, su tutto il territorio nazionale, per la legge di iniziativa popolare “Rifiuti Zero: per una vera società sostenibile”. La raccolta andrà avanti fino ad ottobre, ma l’istituendo comitato locale non riesce a trovare chi potrà autenticare le sottoscrizioni.

Elisabetta Del Signore, che insieme ad altri cittadini di Rapallo guiderà il nascente Comitato Rifiuti Zero precisa: “ci siamo già attivati per i permessi per il tavolo di raccolta firma e per la vidimazione dei moduli, ma ci manca una persona che possa presenziare ed autenticare le firme”.

Per legge tale compito può essere svolto da un dipendente comunale (autorizzato dal sindaco), da un consigliere comunale o regionale o infine da un notaio.

“Per ora non ho ancora trovato nessuno…ma non dispero” – conclude Elisabetta Del Signore chiedendo aiuto e indicazioni al presidente del Gabbiano Roberto Tosi.

“Riteniamo inconcepibile non aver trovato, da parte di questo comitato, la benché minima collaborazione ed impegno da parte dell’Amministrazione – incalza Tosi – La raccolta di firme rappresenta un momento di alta democrazia, indipendentemente dal tipo di problema esposto o dalla condivisione dello stesso, quindi le istituzioni dovrebbero farsi carico di collaborare a tali iniziative”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>