Published On: Mer, Nov 11th, 2015

Chi fa il miele migliore della Liguria?

Apicoltori del Parco dell’Aveto al Concorso Mieli dei Parchi di Liguria

Evento finale a Savignone domenica 22 novembre 2015
Si concluderà domenica 22 novembre p.v. a Savignone (GE) il concorso “Mieli dei Parchi della Liguria” edizione 2015, di cui è stato capofila e organizzatore il Parco dell’Antola. Durante la giornata si terrà il tradizionale convegno apistico e la cerimonia di premiazione dei migliori mieli liguri.

Nato con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il miele ligure e accrescerne la qualità attraverso la verifica delle caratteristiche chimico-fisiche e organolettiche, il Concorso “Mieli dei Parchi della Liguria” è rivolto agli apicoltori che operano nelle aree protette della Regione Liguria e si svolge ogni anno dall’ormai lontano 1999. La partecipazione appassionata di numerosi apicoltori dai diversi Parchi liguri ha sempre garantito successo e interesse alla manifestazione, che ha più volte dato dimostrazione di come la produzione di miele di qualità sia strettamente legata all’integrità ambientale in cui si allevano le api: una reciproca valorizzazione tra ambiente e produttori.

Anche quest’anno numerosi apicoltori del territorio del Parco dell’Aveto hanno partecipato al concorso; sono infatti 13 i partecipanti con ben 38 campioni di miele presentati, in prevalenza di castagno, ma anche millefiori e robinia.
A noi piace quello di erica (dal sapore forte), e di tiglio, per le sue qualità terapeutiche.

Parco dell'Aveto

Parco dell’Aveto

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>