Published On: Gio, Mar 7th, 2019

Chiavari: lunghi tempi di attesa per le residenze protette per anziani. Incontro in Comune con ASL4

Si è svolto a Palazzo Bianco un nuovo incontro tra l’amministrazione Di Capua e il direttore socio sanitario dell’Als4 Chiavarese, Dott.ssa Cristina Giordano. Presenti il consigliere con delega al potenziamento del distretto sociosanitario Dott. Alberto Corticelli e la Dott.ssa Maura Meschi, dirigente comunale del settore VI Politiche per la Persona e direttore sociale del Distretto n. 15.

L’incontro ha riguardato i temi della residenzialità per anziani non autosufficienti ed è stato finalizzato al tentativo di superamento delle criticità relative alle liste d’attesa ed al numero di posti attualmente disponibili nelle residenze protette.

«Si tratta di un problema molto sentito sia dalla popolazione anziana del nostro distretto sia dai nostri cittadini – dichiara il consigliere Dott. Alberto Corticelli, capogruppo di Avanti Chiavari – Marco Di Capua Sindaco – e lavoreremo, come sempre, insieme all’Als4 per trovare soluzioni condivise in un’ottica di reciproca cooperazione. Dal nostro insediamento, in sinergia con i vertici Asl4, numerose sono state le collaborazioni per progetti di utilità sociosanitaria, in primis quella riguardante il tanto atteso aumento dei posti letto per l’Hospice presso l’Ospedale di Chiavari ». Una nuova riunione è prevista per la seconda metà di Aprile, preceduta dall’incontro che l’amministrazione comunale avrà con l’Assessore Regionale alla Sanità, Dott.ssa Sonia Viale, in merito ai temi sopra citati.

Foce dell’Entella