Published On: Ven, Ott 11th, 2013

Chiusa ancora otturata in alcuni punti

portobelloSESTRI LEVANTE. La forte mareggiata di ieri ha fornito l’occasione ad alcuni attivisti del M5S per verificare l’esito dei lavori che in queste settimane il Comune ha realizzato sulla “Chiusa”, ostruita in più punti e per questo causa degli allagamenti di fine estate e dello scorso 26 ottobre.

“La scorsa notte alle 00.45 eravamo presenti presso l’apertura della Chiusa dalla spiaggia della L.N.I. per verificare il suo funzionamento, vista la coincidenza della forte mareggiata – spiega Martino Tassano – . E’ stato rilevato che l’acqua, invece che scorrere normalmente verso la foce per poi defluire in mare, percorreva il percorso inverso, ovvero l’acqua del mare entrava dalla tubazione diametro 2 mt defluendo nelle tubazioni diametro 1mt per poi percorrere il bacino della chiusa di via XXV Aprile e piazza Matteotti. Le tubazioni diametro 1 mt erano libere dalle acque di soli 1 palmo e mezzo, di conseguenza in caso di coincidenza mareggiata/forti piogge il funzionamento della stessa potrebbe essere vano e ininfluente. mezzi in azione per pulizia chiusaAbbiamo incontrato in vicinanza del sito l’ex assessore Luigi Di Lorenzo al quale brevemente sono stati chiesti lumi e idee in merito e sempre alle ore 00.45 ho inviato un sms al nostro sindaco Valentina Ghio e al dirigente Annalisa Fresia nel quale ho spiegato l’attuale situazione. E’ stato anche realizzato un video, visto la scarsa luminosita’ dello stesso e l’attuale modifica e elaborazione, se riusciamo lo carichiamo in rete odiernamente per poi inviarlo agli organi di competenza”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>