Published On: Mar, Ott 16th, 2012

Christmas Village? L’Amministrazione propone un accordo, chiusura il 27 dicembre

mercatini_di_natale_liguria_rapalloRAPALLO. Più di qua­ranta giorni per pren­dere una deci­sione che ancora non c’è. Sul Christ­mas Vil­lage, la mani­fe­sta­zione com­mer­ciale nata­li­zia ideata lo scorso anno da Ascom Rapallo-Zoagli, si è sca­te­nata una vera e pro­pria bufera di pole­mi­che e arroc­ca­menti che non hanno rispar­miato nep­pure la stessa maggioranza.

Posi­zioni, quelle di Ascom e dei suoi oppo­si­tori, apparse fino a ieri incon­ci­lia­bili. Fino a ieri appunto, quando in Comune si è svolta una riu­nione inter­mi­na­bile tra Ammi­ni­stra­zione, Ascom, Con­fe­ser­centi, Cor e Arti­giani, durante la quale è stato posto il primo punto fermo: se la mani­fe­sta­zione si farà dovrà comun­que con­clu­dersi il 27 dicembre.

Un ten­ta­tivo di con­ci­lia­zione in cui sono state ascol­tate le istanze di tutti, ma che non lascia pie­na­mente sod­di­sfatto nes­suno: stra­volge i pro­getti di Ascom che aveva richie­sto il Vil­lage fino all’Epifania, non acco­glie la totale con­tra­rietà all’evento espressa da Con­fe­ser­centi, fat­tasi por­ta­voce degli “sfrat­tati” ambu­lanti del mer­cato set­ti­ma­nale e dei com­mer­cianti oltre la cinta fer­ro­via­ria che si sen­tono esclusi dall’iniziativa, e lascia neu­trali Cor (equa­mente diviso al suo interno tra favo­re­voli e con­trari  al Christ­mas Vil­lage) e arti­giani per i quali ciò che più conta sem­bra essere il ritorno in città di turi­sti e abi­tanti delle seconde case.

Pre­senti all’incontro il Sin­daco Costa, i Con­si­glieri Mau­ri­zio Malerba e Gian Carlo Covre e l’Assessore Paolo Ian­torno per l’Amministrazione; Lai, l’ex sin­daco Mauro Cor­dano, il respon­sa­bile dei Civ liguri Anto­nio Ornano ed alcuni eser­centi per Ascom; Giu­seppe De Loren­zis del Cor; Enrico Casta­gnone e Bor­doni di Con­fe­ser­centi; Gar­della e Gaia­schi per gli artigiani

La deci­sione finale è quindi pas­sata nelle mani del Civ, anch’esso pre­sie­duto da Eli­sa­betta Lai, che si è riu­nito in serata, al ter­mine dell’assemblea svol­tasi in Comune. Ana­liz­zati i costi neces­sari e le scarse pro­ba­bi­lità di rien­tro nei tempi sta­bi­liti dall’Amministrazione pare che l’idea emersa per quest’anno, anche se non ancora uffi­cia­liz­zata, sia di accan­to­nare il pro­getto. Se le prime indi­scre­zioni doves­sero tro­vare con­ferma occor­rerà spe­rare,  se si vuole real­mente rav­vi­vare Rapallo nel periodo nata­li­zio e magari por­tare turi­sti in città, che si con­cre­tizzi almeno una delle alter­na­tive pro­po­ste dagli oppo­si­tori del Christ­mas Village.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>