Published On: Mar, Giu 25th, 2013

Cittadinanza onoraria di Santa all’artista Ezio Gribaudo

Domani sera il consiglio comunale di Santa Margherita Ligure si pronuncerà sul conferimento della cittadinanza onoraria al M° Ezio Gribaudo. Si tratta della prima cittadinanza onoraria sotto l’amministrazione De Marchi. E, a illustrare le motivazioni della proposta, sarà proprio il Sindaco: “Conferire una cittadinanza onoraria – si legge nella relazione che accompagna la delibera – significa dare ospitalità a una persona la cui presenza onora il nostro paese, mentre da parte di chi la riceve, essa rappresenta il segno ideale di appartenenza a questa comunità. Conferire la cittadinanza onoraria al Maestro Gribaudo è il modo per manifestargli pubblicamente la gratitudine per aver celebrato la bellezza di Santa Margherita e per averne fatto la sua seconda casa”. Sono infatti forti i legami del Maestro con la nostra città, dove dal 1973 trascorre le vacanze estive e alla quale, nel 2009, ha dedicato una serie di disegni raccolti in “Antologia del Tigullio”.

Ezio Gribaudo nasce nel 1929 a Torino,dove vive e lavora. Nel 1966 vince il premio per la grafica alla Biennale di Venezia, lo stesso anno in cui l’amico fraterno Lucio Fontana trionfa in quello per la pittura. Le sue opere vengono acquistate dal Museum of Modern Art di New York. Nel 2003 viene insignito della medaglia d’oro dei benemeriti della cultura e dell’Arte dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Nel corso della sua carriera collabora con artisti del calibro di Picasso, Mirò, De Chirico e lo stesso Fontana. Dal 5 giugno sue opere sono esposte all’Istituto Italiano di Cultura a New York. In parallelo, dal 22 giugno al 28 luglio Santa Margherita gli dedica “Bianco irrazionale”, una mostra antologica visitabile dal venerdì alla domenica, dalle 17.00 alle 21.00, al Castello Cinquecentesco.

La data di conferimento della cittadinanza onoraria è stata individuata in Domenica 30 giugno p.v. , alle ore 11.00, a Villa Durazzo. 

gribaudo

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>