Published On: Ven, Mar 21st, 2014

Come muoversi sulla scena di un crimine? Non è CSI, ma un corso per il servizio 118

Riceviamo dall’Ufficio Stampa della Asl4
Al giorno d’oggi sono in aumento i casi in cui il soccorritore si trova a dover operare sulla scena di un possibile delitto e, oltre a dover prestare soccorso ai feriti e salvaguardare la vita umana, è altrettanto importante che sappia muoversi correttamente sulla scena di un crimine per non inquinarla, preservarla e facilitare così  le indagini della polizia giudiziaria.

Il 118 Tigullio Soccorso in collaborazione con la Polizia Scientifica di Genova ha organnizzato un corso dal titolo: “I soccorsi sulla scena del crimine” , che si terrà il 22 marzo presso la Sala Convegni del Centro di Formazione del Villaggio del Ragazzo di San Salvatore di Cogorno e il 29 marzo presso l’Auditorium dell’Ospedale di Rapallo. L’evento è rivolto ai circa 180 militi soccorritori delle Pubbliche Assistenze  e Croce Rossa del territorio della Asl4 Chiavarese.

In tale corso si prenderà in esame la responsabilità penale e civile del soccorritore, il ruolo della Centrale Operativa 118 nella gestione dell’evento e nella  sicurezza del personale coinvolto,  i metodi di indagine della Polizia Scientifica e le norme comportamentali da tenere su una possibile scena del crimine.

A prendere la parola saranno esperti della Polizia Scientifica di Genova e del 118 Tigullio Soccorso.
asl4

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>