Published On: Ven, Gen 17th, 2014

Come può un giovane diventare imprenditore?

Nell’ambito del progetto “Qualunquemente giovani”, promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Liguria, martedì 21 gennaio a Rapallo e giovedì 23 a Santa Margherita Ligure si svolgeranno due seminari dedicati al tema dell’auto-imprenditoria giovanile.

L’evento è sviluppato da ARSSU Liguria  e realizzato in collaborazione con Distretti Sociosanitari n. 13 (capofila Recco), n. 14 (capofila Rapallo), n. 15 (capofila Chiavari) e n. 16 (capofila Sestri Levante) attraverso il contributo di formatori del CLP – Centro Ligure di Produttività.

Questa iniziativa  vuole sensibilizzare gli operatori dei centri giovani, degli informagiovani ed i giovani ai temi dell’imprenditività  e della creazione d’impresa, accompagnando i partecipanti, mediante una preventiva azione di orientamento e di accoglienza, in un percorso di ‘conoscenza e coscienza di sé’ e della realtà socio-economica che li circonda.

“Qualunquemente giovani” offre inoltre la possibilità di approfondire, nel corso di un ulteriore incontro, la tematica dell’“Altra Economia”, intesa come economia sostenibile e solidale. Ad occuparsi di questa formazione sarà l’Associazione Terra che, per ogni territorio, individuerà alcuni testimonial che hanno dato avvio a “buone pratiche” diventate  poi realtà economiche locali, etiche e solidali. Tali testimonial racconteranno la loro esperienza diretta dando, quindi, spunto ad un laboratorio di apprendimento collettivo che stimolerà pensieri immaginari e creatività.

“Le politiche giovanili – dichiara l’assessore regionale alle politiche giovanili, Lorena Rambaudi – possono essere intese, in modo strategico, come “laboratori” che propongono ai giovani ed agli operatori dei Centri giovani e degli Informagiovani, strumenti nuovi e mappe concettuali di orientamento in diversi ambiti di interesse giovanile. Sono piccoli tasselli che auspico possano essere di utilità per trasferire ai giovani valori, attitudini e convinzioni, quali lo spirito d’iniziativa, la capacità critica e la valutazione del rischio, aspetti imprescindibili e fondamentali per la realizzazione e lo sviluppo di qualsiasi attività “in proprio””.

Potranno partecipare al seminario i residenti di tutta l’area del Tigullio e del Golfo Paradiso. Gli incontri si terranno a Rapallo martedì 21 gennaio, presso la Sala Convegni di Villa Queirolo in Via Aurelia Ponente 1, dalle ore 14.00 alle 17.00 e a Santa Margherita Ligure giovedì 23 gennaio, presso la Biblioteca Comunale in Via Cernetti Vignolo 25, sempre dalle ore 14.00 alle 17.00.

La domanda di iscrizione all’evento è scaricabile dal sito dell’ARSSU (www.arssu.liguria.it) nella pagina “Qualunquemente giovani” e deve essere compilata e inviata all’indirizzo email corsimpresa@arssu.liguria.it entro il 17 gennaio 2014

L’attestato di partecipazione sarà rilasciato a coloro che avranno frequentato il seminario per l’intero svolgimento del corso.

Per informazioni sul corso, contattare ARSSU Servizio Borse scolastiche e Progetti regionali e comunitari al numero 010 2491210/264 o inviare una mail sempre a corsimpresa@arssu.liguria.it

Chi è interessato a partecipare, potrà rivolgersi anche ai seguenti contatti:

  • Rapallo: InformaGiovani

Indirizzo – Piazza Molfino 10

Tel. 0185 55016 – indirizzo e-mail informagiovani@comune.rapallo.ge.it

  • Santa Margherita Ligure: InformaGiovani

Indirizzo – Corso Matteotti 75

Tel. 0185 292082 – e-mail informagiovani@comunesml.it

  • Chiavari: InformaGiovani

Indirizzo – Via Davide Gagliardo 10/A

Tel. 0185 306814 – indirizzo e-mail info@informagiovanichiavari.it

  • Pieve Ligure: Comune di Pieve Ligure

Ufficio Assistenza Sociale (Marta Vignoli)

Tel. 010 3461127 – indirizzo e-mail assistenzasociale@comune.pieveligure.ge.it

  • Sestri Levante: InformaGiovani

Indirizzo – Salita alla Penisola Levante 35

Tel. 0185 458490 – e-mail informagiovani@comune.sestrilevante.ge.it

cash hope and jobs

crisi america 1929 I want a job

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>