Comitato “Salva il tuo tribunale”: adesione ai voti in consiglio comunale

SESTRI LEVANTE. Una proposta che dovrebbe mettere tutti d’accordo. Nell’ordine del giorno del Consiglio comunale di Sestri Levante, in programma domani sera alle 21 nella Sala delle adunanze di palazzo Pallavicini, figura anche una delibera per l’adesione al Comitato Salva il Tuo Tribunale. “E’ convinzione di questa Assemblea l’assunto per cui non si possa parlare di Stato senza amministrare correttamente la Giustizia, in quanto la stessa richiede un corretto sistema di regolazione dei rapporti di diritto tra i cittadini – si legge nel testo –  per tale preliminare ragione,  dovrà essere il sistema Giustizia, per quanto possibile, a raggiungere i cittadini.  L’obiettività di tali constatazioni fa,  pertanto,  ritenere infondato e gravemente pregiudizievole il principio, peraltro assolutamente indimostrato, che la crisi della giustizia si risolva, innanzitutto, sopprimendo i Tribunali minori, con specifico riferimento al territorio della provincia di Genova. Deve essere rilevato che l’eventuale accorpamento del Tribunale di Chiavari a quello di Genova aumenterebbe solo le difficoltà gestionali di quest’ultimo. Ancor più sciagurato per ragioni logistiche connesse al problema della viabilità e dei trasporti sarebbe l’accorpamento con il Tribunale di La Spezia, soluzioni che verrebbero altresì a penalizzare in modo grave ed irreparabile i cittadini del circondario del Tribunale soppresso”. Domani la votazione dell’adesione al comitato sorto in queste ultime settimane per raccogliere firme e scongiurare la delocalizzazione del Tribunale: “il Consiglio comunale intende manifestare la propria ferma e decisa opposizione ad ogni eventuale provvedimento del Governo,  o di  altra autorità competente, che comporti la soppressione del Tribunale di Chiavari in quanto l’attuale livello delle prestazioni e dei servizi resi dal medesimo Tribunale soddisfano pienamente il servizio sul territorio e quindi appare meritevole di essere maggiormente salvaguardato”.

 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>