Published On: mer, Mar 28th, 2018

Composta la frattura sui Consigli comunali a Santa Margherita

Un Comunicato stampa di Insieme Santa nel cuore e progetto per Santa, dopo il Consiglio comunale che ha sancito un deciso miglioramento politico in città:

“Ieri sera, in un clima finalmente disteso e propositivo, si è svolto il Consiglio comunale cittadino. Approvata, doverosamente, all’unanimità l’adesione alla campagna di sensibilizzazione ai valori della Resistenza e dell’antifascismo espressi in Costituzione. Discusse alcune pratiche, si arriva alla mozione sul servizio di raccolta porta a porta, presentata dalle Opposizioni: ampiamente discussa, viene approvato all’unanimità un piano di potenziamento del servizio informativo al cittadino, con l’impegno ad ascoltare e risolvere le criticità segnalate.
Al di là dei meriti, che non ci interessano, troviamo molto positiva la condivisione alle nostre istanze da parte della Maggioranza.
Giunti alla mozione sul porto, in cui si chiedeva una presa di posizione netta sulle proroghe non rispettate dalla Santa Benessere, il Sindaco, sconfessando pure il suo dirigente, asserisce che una sola proroga è stata concessa e i tempi rispettati. Apprendiamo poi, con stupore, che la famosa prescrizione numero 38, applicata con deliberazione del Consiglio comunale, non ha praticamente valore e quindi si fa un po’ quel che si vuole, almeno fino al completamento dell’iter approvativo del progetto.
Interessante l’intervento del Consigliere Cozzio che, in perenne campagna elettorale, scarica, di fatto, la precedente amministrazione guidata dal Sindaco Roberto De Marchi, affermando che la pratica porto è stata ereditata dalla Giunta Donadoni e quindi, giocoforza, subìta.
Andiamo avanti così, ne vedremo delle belle…”

Insieme – Santa nel Cuore  – Progetto per Santa