Published On: Gio, Mar 7th, 2013

Compostaggio domestico, a Rapallo e Santa Margherita incontri sui rifiuti urbani

Il tema della raccolta dei rifiuti urbani è importante. In alcune nazioni genera ricchezza, in altre genera disastri.
L’argomento sarà discusso sabato pomeriggio a Sestri Levante, con un incontro pubblico che vedrà la partecipazione dei candidati sindaco.

A Rapallo invece il Laboratorio Territoriale del Parco di Portofino e A.N.T.E.A.S., in collaborazione con il Distretto Socio- Sanitario 14 Tigullio Occidentale, e Labter Portofino organizzano due incontri dedicati alla raccolta differenziata ed al compostaggio domestico, in collaborazione con la Rete per l’invecchiamento Attivo. L’evento in oggetto è una delle proposte della rete e molte altre saranno proposte nei prossimi mesi su tutto il territorio del Tigullio.

Per progettare l’iniziativa “DIVENTA ECOVOLONTARIO” è stato aperto un tavolo di coprogettazione tra servizi sociali dei due ATS, Servizi Ambientali dei due Comuni principali del distretto, Accademia Culturale di Rapallo, Anteas e Auser Tigullio. E’ stato fatto anche un incontro con gli amministratori delegati in materia e con la Consigliera referente del Volontariato del Comune di Rapallo.

Accademia Culturale, firmataria del patto locale della rete per l’invecchiamento attivo del distretto sociosanitario 14, ospiterà i due seminari organizzati nel Comune di Rapallo. Per quanto riguarda Santa Margherita i due incontri si terranno nella sala del Consiglio del Comune. Il tema portante dei seminari è fornire informazioni precise sulla raccolta differenziata e sul compostaggio domestico. L’obiettivo finale degli incontri è quello di raccogliere la disponibilità di un gruppo di cittadini preferibilmente anziani attivi, in grado di prestare qualche ora del loro tempo per favorire la diffusione delle informazioni relative ad attività, strumenti , modalità per il compostaggio domestico. Gli ecovolontari si rapporteranno in modo stabile con i servizi ambientali dei Comuni al fine di garantire un monitoraggio e un presidio del territorio.
Aimeri ecocentro poggiolino rapallo

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>