Published On: Lun, Dic 16th, 2013

Comune Rapallo: l’IMU prima casa non si paga; dilazioni per la Tares

A fronte delle numerose richieste pervenute dai cittadini l’Amministrazione Comunale per le principali scadenze (IMU/Tares) rassicura tutti i proprietari di prima casa che contrariamente a molti altri Comuni nulla è o sarà dovuto per l’anno 2013.
Per tutti gli altri contribuenti la scadenza IMU è lunedì 16 dicembre e chiude il dovuto per il 2013.
Nella convinzione che il Cittadino sia già troppo vessato, l’Amministrazione ha cercato di agevolare gli esercizi commerciali con le aliquote IMU più basse di tutto il comprensorio, ha previsto specifiche agevolazioni per coloro che concedono abitazioni ai congiunti, mantenendo al contempo l’aliquota seconda casa tra le più basse.
Riguardo alla Tares, ex Tarsu, pur nella rigidità del sistema tariffario imposto dallo Stato, considerato che sul residenziale la situazione è in gran parte migliorata rispetto all’anno precedente, l’amministrazione ha focalizzato l’attenzione sul commerciale/artigianale/produttivo.
Abbiamo agevolato al massimo le categorie più penalizzate dalla tariffa statale per la piccola parte della tariffa che è soggetta alla discrezionalità dell’Amministrazione.
Il risultato della modulazione delle aliquote è che la maggior parte delle categorie commerciali paga importi in linea con la Tarsu dell’anno precedente se non addirittura inferiori e le poche categorie penalizzate dallo stato hanno avuto dall’Amministrazione l’aggravio minimo possibile.
Per ulteriormente venire incontro a tutti coloro che comunque hanno avuto aggravi pesanti, l’Amministrazione ha previsto la possibilità di pagamento tre rate: 20 dicembre/31 marzo/31 luglio, previa richiesta da presentare entro il 20 dicembre; gli interessi sono stati ridotti portandoli all’interesse legale.
I moduli sono a disposizione presso l’Ufficio Tributi da lunedì 16 sino a venerdì 20 dicembre con orario prolungato fino alle ore 15,00.
comune_rapallo_2

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>