Published On: Ven, Ago 14th, 2015

Comunicato di Marco Conti sulla gestione rifiuti-acque nere dell’Amministrazione Ghio

Riceviamo e pubblichiamo questo Comunicato di Marco Conti (Popolo per Sestri) su un impianto biodigestore a Sestri Levante

“Alla vigilia del ferragosto il Sindaco di Sestri Levante entra nel dibattito “rifiuti-depurazione” con una sparata che la dice lunga sul suo modo di amministrare la cosa pubblica. Pur di evitare di risolvere il problema depurazione, che continua pervicacemente a voler scaricare su altri, annuncia di voler farsi carico di ospitare un impianto biogestore per il trattamento del rifiuto umido.

E qui nasce la prima contraddizione di un sindaco alquanto confuso, in quanto a tutt’ oggi ha evitato di risolvere il problema della depurazione per non perdere consenso e oggi propone un impianto di trattamento dell’ umido pur sapendo che genererà malcontento tra la popolazione. C’è qualcosa che non va!

Inoltre è agghiacciante questo mercanteggiare del Sindaco Ghio su argomenti delicati e importantissimi come la gestione del rifiuto umido e della depurazione delle acque, della serie “do ut des“.

E’ bene ricordare a tutti i cittadini di Sestri Levante e del Tigullio che il folle progetto di realizzare un mega depuratore comprensoriale (targato IREN e giunta regionale PD di Burlando e soci) è figlio dei Sindaci PD di Sestri Levante Andrea Lavarello e Valentina Ghio che, in dodici anni di governo, non hanno voluto affrontare e risolvere il problema della depurazione a Sestri Levante. Tra l’ altro Chiavari ha già un impianto perfettamente funzionante e Lavagna deve solo ammodernarlo. Si parla tanto di comprensorialità e allora qualcuno mi spieghi perché a Rapallo si realizza un depuratore quando Santa Margherita ha già un proprio impianto. Forse qui non vale la soluzione comprensoriale???

Il Sindaco dice: “chi governa ha il dovere di proporre soluzioni efficienti”. Belle parole che condivido ma, dette dalla persona sbagliata. Quali soluzioni efficienti ha proposto la Dott.ssa Valentina Ghio nella sua ventennale attività politica sul tema dei rifiuti e della depurazione? Tra l’ altro, oggi riveste anche l’ incarico di Vice Sindaco della Città Metropolitana.

Spesso sono stato accusato di essere solo capace a criticare e di non proporre nulla ma la Sindaco dimentica che sulla soluzione al problema della depurazione, da oltre un anno e mezzo ho avanzato proposte come pure alcuni colleghi della minoranza.

Per concludere vorrei ricordare alla mediatica Sindaco di Sestri Levante che voler fare compromessi su temi come “rifiuti-depuratore” è irresponsabile e indegno nei confronti di chi riveste importanti ruoli istituzionali.
Marco Conti

Impianto a biomasse in Austria

Impianto a biomasse in Austria

 

Displaying 3 Comments
Have Your Say
  1. giuppino ha detto:

    Lei Ase è troppo altruista….

  2. Gatto nero ha detto:

    Alla faccia del mantenimento del consumo del suolo!

  3. L'ase ha detto:

    Se ci tiene tanto,lo faccia possibilmente vicino a casa sua.
    O altrimenti a Riva Trigoso. Ce ne sono tanti di spazi!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>