Published On: Mer, Lug 1st, 2020

Concerto dei fisarmonicisti Valenti e Canclini, a Deiva Marina, sabato 4 luglio

Imperdibile concerto a Deiva Marina, con la partecipazione del fisarmonicista Marco Valenti, accompagnato dal giovane Alberto Canclini.
Il concerto si svolgerà in piazza Bollo alle ore 21, sabato 4 luglio 2020.

Alberto Canclini
Classe 2000, allievo del M. Doriano Ferri, intraprende lo studio della fisarmonica nel settembre del 2010 e in pochi anni è diventato concertista n grado di eseguire un repertorio che va dalla classica al tango al jazz e folk.

Marco Valenti
All’età di dieci anni comincia lo studio di solfeggio e teoria musicale e successivamente a dodici inizia a studiare la fisarmonica sotto la direzione del Maestro Compositore Luigi Cafassi.
A 15 anni incontra il Maestro Gianluca Campi (Campione del mondo varieté 2000) ed insieme si esibiscono in diversi concerti, approfondendo in seguito lo studio.
A 16 anni ha partecipato e vinto il concorso internazionale di Casarza Ligure per Fisarmonica ricevendo anche un premio speciale per la migliore esecuzione del brano d’obbligo.
Ha preso parte a vari concorsi internazionali (Pianello Val Tidone, Atri, Sora, Contese) classificandosi sempre al primo posto.
A 17 anni partecipa, a Benevento, al Festival e Concorso “La Fisa d’Oro” classificandosi nuovamente al primo posto.
Come solista si è esibito in vari teatri tenendo concerti molto applauditi e successivamente altri impegni lo portano ad esibirsi con musicisti affermati, dimostrando oltre alla tecnica, una sicurezza e una sensibilità interpretativa intensa di armoniosità.
Nel suo repertorio visita autori particolarmente difficili da interpretare quali Astier, Bouvelle, Beltrami, Ferrerò, Galliano, Korsakov, Paganini.
Nei suoi concerti inserisce i tanghi Argentini di Astor Piazzolla e brani di musica classica.
Marco Valenti ha frequentato corsi di perfezionamento con Jacques Mornet e Nathalie Boucheix (Francia – fondatori del “Centre National ed Internazionale de Musique et d’Accordeon) e presso l’Accademia Musicale Gaffurio di Lodi.
Non 2002 è stato selezionato come finalista a rappresentare l’Italia al 52° Trofeo Mondiale di Belluno.