Published On: Lun, Dic 23rd, 2013

Concerto di Natale, nel giorno di Santo Stefano all’Ariston

Grande attesa per tradizionale concerto di Natale dell’ Orchestra Filarmonica di Sestri Levante, in programma il 26 dicembre, alle ore 15,30, al Teatro Ariston. I concerti dell’Orchestra Filarmonica sono ogni volta seguiti da migliaia di spettatori entusiasti ed appassionati.
La realizzazione dell’evento è reso possibile grazie all’indispensabile collaborazione del Comune di Sestri levante.
La Filarmonica darà vita ad uno spettacolo di alta qualità artistica, arricchito dai cantanti lirici Federica Repetto, soprano e Silvano Santagata tenore. Ogni anno ai corsi musicali organizzati dalla Filarmonica di Sestri (strumenti a fiato, violino, percussioni, pianoforte, chitarra classica o elettrica, basso elettrico, teoria, musica d’insieme canto lirico e canto moderno) partecipano mediamente un centinaio di allievi, Quest’anno l’offerta formativa della Filarmonica si è arricchita dei Master Class di alto perfezionamento internazionale, tenuti da docenti di altissimo livello artistico (come Marco Podestà pianista accompagnatore di Andrea Bocelli). La prima sessione di corsi si è svolta nel mese di novembre e ha visto la partecipazione di oltre 30 allievi provenienti da: Liguria, Toscana, Emilia Romagna, Francia e Cina
Unitamente alle più note composizioni natalizie quali: White Christmas e Jingle Bells Rock arrangiate in stile jazz, l’Orchestra eseguirà alcuni capolavori della musica classica: il coro “Va pensiero” dal Nabucco e “O Signore dal tetto natio” dall’opera “I lombardi alla prima crociata di G. Verdi, la celeberrima aria della Turandot di G. Puccini “Nessun dorma”, oltre alla Marcia del “Tannhauser” di R. Wagner, la grande novità di quest’anno sarà il brano “Estampas de la Liguria” (Cartoline dalla Liguria) scritto dal noto compositore contemporaneo spagnolo Rafael Garrigos in prima esecuzione assoluta in Italia. Questo brano molto eseguito in Spagna è stato anche brano d’obbligo in importanti concorsi internazionali, è diviso in quattro quadri dedicati a Genova, Portofino, Sestri Levante e Recco. Per questo motivo il concerto sarà una sorta di gemellaggio tra due delle Filarmoniche a cui è dedicato e sarà diretto dal Maestro Francesco Gardella e dal Maestro Marco Capurro della Filarmonica di Recco.
Il compositore Rafael Garrigòs ha dato la sua disponibilità a partecipare ad un concerto della nostra Filarmonica appena possibile
Il concerto sarà concluso dagli immancabili Brindisi della Traviata e Marcia Radetski.
La Filarmonica anche quest’anno abbinerà la musica alla solidarietà.
L’ingresso al concerto è gratuito, ma i partecipanti potranno lasciare un’offerta destinata al progetto “La luce di un gesto”.
filarmonica sestri

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>