Published On: Mar, Mag 22nd, 2018

Concorso “Crea il tuo abito”, tutte le vincitrici dell’edizione “floreale” 2018

Da Elena Guidotti riceviamo il seguente comunicato:

È dedicata ai fiori la quinta edizione di Crea il tuo abito, il concorso promosso dall’Istituto comprensivo Rapallo e l’Istituto Duchessa di Galliera di Genova per la progettazione e la realizzazione di abiti originali. Ideato dalle insegnanti Francesca Laganà e Tiziana Tassara e patrocinato dal Comune di Rapallo, il concorso intende valorizzare i talenti artistici degli alunni di terza media, permettendo ai giovani vincitori di vedere realizzati i loro progetti o apprendere nuove tecniche sartoriali, grazie alle docenti Gloria Lerso e Giovanna Rossi e alle alunne del corso di Moda dell’Istituto genovese. Un esempio di collaborazione tra Istituti scolastici del primo e secondo ciclo che ha pochi uguali nella nostra regione.

Nell’anno di Euroflora la frase-guida rivolta ai giovani stilisti è stata “Per fare un abito ci vuole un fiore”. I modelli vincitori sono stati quelli di Carolina Pisano della classe 3D; 2ª classificata Sofia Csillag Tirelli della classe 3C; 3ª classificata Flavia Zero della classe 3H. Menzioni d’onore sono state attribuite a Maria Lidia Campodonico 3A, Vanessa Pilotta 3A, Alice Simonelli 3C e Bina Romiti 3D.

La premiazione, venerdì 25 maggio a partire dalle ore 17 al Chiosco della Musica, vestirà di primavera il centro storico di Rapallo con le alunne vincitrici del concorso che si cimenteranno nella tecnica dell’instant fashion (moda istantanea, vale a dire capi realizzati sotto gli occhi degli spettatori) guidate dalle allieve del “Duchessa di Galliera” di Genova, anch’esse impegnate a realizzare tre abiti su vere modelle; una sfilata dei preziosi abiti d’epoca realizzati nei laboratori della scuola genovese e momenti musicali a cura del coro e degli alunni dei corsi musicali dell’Istituto Comprensivo di Rapallo. Sarà l’occasione per premiare gli allievi vincitori di altri concorsi, come quello “Sopra e sotto il mare”, realizzato con l’associazione dei Marinai d’Italia.Al Chiosco della musica e nelle piazzette del centro storico saranno inoltre presenti gli stand delle numerose associazioni che hanno voluto collaborare con i due istituti scolastici per trasformare la premiazione in una festa per tutta la città: Ascom Rapallo-Zoagli, CIV, COR, Associazione “Vecchio Borgo”, Associazione “A3 Rapallo”, Arboricoltura Fenelli, le associazioni “Bella Nina”, “Fili Meravigliosi”, “Scuola di Pizzo al Tombolo Rapallo”, “Pro Loco Capitaneato”, “Tigulliana”, “Vespa Club Rapallo”. Sono previste una serie di manifestazioni collaterali con espositori di prodotti tipici sul tema della primavera (rosolio, dolci, sciroppi alle rose, piante aromatiche e vari tipi di rose). Non mancheranno inoltre una mostra fotografica, un’esposizione di ex voto, di pizzi al tombolo (a cura delle scuole di merletto della Città) e naturalmente la mostra dei disegni vincitori del Concorso “Crea il tuo abito 5”.

Figuranti in abiti storici attraverseranno, con gli allievi, le varie vie e piazze del centro storico di Rapallo per convogliare tutti al Chiosco della Musica dove si svolgeranno le premiazioni dei concorsi “Crea il tuo abito5” e “Vivere sopra e sotto il mare” promosso dall’associazione Marinai d’Italia (vincitrici per la sezione grafica: 1° premio Flavia Zero della classe 3H; 2° premio ex aequo a Mattia Natrella della classe 1G e ad Amelia Carlevaro della classe 2A; 3° premio Michela Chiusani della classe 2D; per la sezione letteraria: 1° premio Maria Lidia Campodonico della classe 3A; 2° premio ex aequo a Elisa Rabbò della classe 2F e a Federico Grigatti della classe 2D; 3° premio ex aequo a Giorgia Marcassoli della classe 3G e a Daniele Moltedo della classe 1F) e il conferimento delle borse di studio in onore e nel ricordo del rapallese Ottavio Ferraretto.

Il pubblico, oltre che dalle musiche, sarà intrattenuto dai cultori del dialetto ligure e delle tradizioni della nostra terra: Franco Bampi, Presidente dell’associazione “A Compagna” di Genova, e Gilberto Volpara, giornalista di Primocanale, che riceveranno il Premio “Gente di Liguria” a cura dell’associazione “Tigulliana”.Non mancheranno i dirigenti scolastici delle due scuole: Giacomo Daneri dell’Istituto Comprensivo di Rapallo e Orietta Perasso dell’Istituto “Duchessa di Galliera” di Genova, e le insegnanti che hanno seguito i lavori dei ragazzi: Francesca Laganà, Daniela Colì e Carla Pelizza dell’Istituto Comprensivo di Rapallo; Tiziana Tassara, Giovanna Rossi, Gloria Gherso e Olivia Borgogno dell’Istituto “Duchessa di Galliera” di Genova.

Prima classificata – Carolina Pisano

Seconda classificata – Sofia Csillag Tirelli

Terza classificata – Flavia Zero