Published On: Mar, Apr 4th, 2017

Conoscere il mare! Stage per 150 bambini all’Ittiturismo Bistrò Mare

Mercoledi 5 aprile ben 150 bambini di sette classi delle scuole elementari di Sestri Levante parteciperanno a uno “stage” dal vivo, dedicato alla salagione delle acciughe, organizzato dall’Ittiturismo Bistrò Mare. I laboratori sul mare, che si svolgono sia in classe sia direttamente sulla spiaggia di Portobello, sono molto importanti: troppi bambini non sanno riconoscere le diverse specie ittiche, le alghe, le conchiglie e tutto ciò che riguarda il “loro” mare. Conoscere significa amare e saper fruire al meglio le infinite conoscenza che un “universo” come il mare può offrire a un giovane.
Il mare va toccato e conosciuto direttamente. Oggi ci sono pochissimi pescatori anche in Liguria, ed è quindi più importante di prima “trasmettere” conoscenze e informazioni sui suoi tesori, e informazioni sui suoi pericoli.

Le acciughe, pescate dalle lampare di Sestri Levante, saranno pulite e salate dagli alunni che potranno imparare e direttamente un antico mestiere proprio della cultura ligure e mediterranea. Durante la salagione gli alunni, in collaborazione con le loro insegnanti, realizzeranno video e elaborati che saranno presentati all’evento finale dell’attività didattica fissato per venerdì 19 maggio a Genova presso lo stand della Regione Liguria a Slow Fish 2017 (porto Antico). La salagione delle acciughe è una delle attività didattiche svolte dall’ittiturismo Bistrò mare per far conoscere il valore della pesca tradizionale sostenibile. Di seguito le altre attività didattiche in svolgimento articolate per classi e per tema.

• Le 4 classi (IVA, IVB, VA, VB) di via Lombardia si sono focalizzate sul tema della PESCA ALL’ITTITURISMO BISTROMARE con l’analisi degli strumenti di pesca: i tremagli, le nasse e i palangari, l’analisi del pescato del giorno: le specie, i loro comportamenti e gli ambienti dove vivono, la stagionalità, la visita al peschereccio “Angela Rosa, i pesci nella dieta mediterranea, le ricette della tradizione ligure e sestrese.
• Le classi I, II, III, IV e V del plesso di Riva Trigoso sul focus, I PESCI E GLI AMBIENTI DEL NOSTRO MARE, Gli ambienti marini, la morfologia della costa e dei fondali, le carte nautiche, l’ecoscandaglio, La vita nel mare: le specie pelagiche e quelle bentoniche, i loro comportamenti, le forme di tutela e valorizzazione: il santuario dei cetacei e le aree Natura 2000, la pesca sostenibile: quando, dove, cosa e come pescare
• La IF della scuola media sul focus IL CONTESTO, LA SPIAGGIA DELLA BAIA DEL SILENZIO, i cambiamenti morfologici e l’evoluzione dell’utilizzo antropico: un tempo luogo di pesca, ora famosa meta balneare e turistica, Analisi dei documenti: le foto storiche, le carte geografiche, i testi, le testimonianze …La percezione del paesaggio attuale, la sua valorizzazione, gli elementi attuali legati alla pesca.
Il laboratorio sulla salagione delle acciughe si svolgerà in mattinata -tra le 10 e le 11:30.