Published On: Gio, Gen 26th, 2012

Consiglio Comunale: si preannuncia battaglia

Si riunisce questa sera alle ore 21 il Consiglio Comunale di Rapallo, ma già si preannuncia battaglia su due temi principali: variante al PRG e regolamento per la videosorveglianza in ambito comunale.

Il consigliere Armando Ezio Capurro ha inviato una nota al segretario comunale chiedendo la rimozione del quinto punto all’ordine del giorno ed il conseguente rinvio della discussione sul progetto di Villa Porticciolo. Secondo le osservazioni di Capurro si ravvisano evidenti errori procedurali che potrebbero condurre ad una “delibera viziata che la esporrebbe al rischio di annullamento da parte della Regione o degli altri enti o dalla magistratura … con rischio, altresì, di danno erariale”. In particolar modo  “La Regione – osserva Capurro – ha le competenze che in conferenza dei servizi sono state attribuite erroneamente alla Provincia e la stessa Regione rileva, in una nota, come il progetto non corrisponda alle finalità indicate dal Comune”.

Quanto al regolamento sulla videosorveglianza, Andrea Carannante, candidato sindaco del Pcl alle prossime elezioni amministrative, pur essendo al di fuori del Consiglio annuncia di voler contrastare “in ogni modo il regolamento che verrà fuori dal Consiglio Comunale, sia attraverso il garante della privacy sia attraverso gli uffici legali”, aggiunge di voler realizzare una mappa delle installazioni fornendo “ai cittadini e agli ospiti percorsi liberi e alternativi, come si faceva una volta con i sentieri sicuri” e sottolinea infine come l’onere previsto (spesa stimata in un milione di euro) appaia come “una pessima trovata di fronte alla crisi e ai problemi di Rapallo“.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>