Published On: Lun, Feb 25th, 2019

Consiglio di Regione Liguria, martedi 26 febbraio,Ordine del giorno.. Riaprire il Tribunale di Chiavari?

ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA LIGURIA martedì 26 febbraio 2019, dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle ore 18 – Aula consiliare, via Fieschi15 – Genova

Ordine del giorno:
Disegno di legge  223: Ulteriori modifiche alla legge regionale 29 maggio 2007, n. 22 (Norme in materia di energia).

Disegno di legge 210: Modifiche alla legge regionale 22 febbraio 1995, n. 12 (Riordino delle aree protette) e alla legge regionale 10 luglio 2009, n. 28 (Disposizioni in materia di tutela e valorizzazione della biodiversità).

Proposta di legge 32 (Alessandro Piana, Stefania Pucciarelli, Alessandro Puggioni, Giovanni De Paoli, Franco Senarega, Andrea Costa): Integrazione alla Legge regionale 6 giugno 2008, n. 15 (Incentivi alle piccole e medie imprese per la qualificazione e lo sviluppo dell’offerta turistica).

Proposta di legge 123 (Raffaella Paita, Valter Giuseppe Ferrando, Luca Garibaldi, Giovanni Barbagallo, Luigi De Vincenzi, Giovanni Lunardon, Sergio Rossetti): Disposizioni per preservare la salute dei bambini. Introduzione dell’obbligo di vaccinazione per accedere ai nidi d’infanzia.

Mozione 229 (Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Fabio Tosi, Andrea Melis, Gabriele Pisani): Sulla trasformazione del Parco regionale Montemarcello Magra in Parco Interregionale Liguria-Toscana.

Mozione 232 (Angelo Vaccarezza, Claudio Muzio): Modifica della legge 3 marzo 1951, n.178 (Istituzione dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” e disciplina del conferimento e dell’uso delle onorificenze).

Ordine del giorno  469 (Vittorio Mazza): Sull’intervento della Regione Liguria in favore della riapertura del Tribunale del Chiavari.

Ordine del giorno  542 (Andrea Costa): Modifica del calendario venatorio per la caccia ai cinghiali dal 1° novembre al 31 gennaio.

Ordine del giorno  535 (Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Fabio Tosi, Gabriele Pisani, Andrea Melis): Sulle norme per la protezione della fauna omeoterma e l’estensione delle giornate di silenzio venatorio settimanale.

Mozione 234 (Francesco Battistini, Giovanni Battista Pastorino): Sulle Centrali ENEL della Spezia e di Genova in merito alle opportunità del progetto FuturE in termini: ambientali, economici, occupazionali e di sviluppo della Regione Liguria

Ordine del giorno 516 (di iniziativa dei Consiglieri: Giovanni Lunardon, Giovanni Battista Pastorino, Sergio Rossetti, Francesco Battistini): Sul fallimento Qui!Group.

Mozione 195 (Luca Garibaldi, Luigi De Vincenzi, Valter Giuseppe Ferrando, Giovanni Barbagallo, Sergio Rossetti, Giovanni Lunardon): Sul passaggio ad ANAS di tratte liguri classificate di interesse nazionale.

Mozione 204 (Sergio Rossetti): Sul trasferimento del patrimonio archivistico della ex azienda autonoma di soggiorno di Pegli.

Ordine del giorno 479 (Andrea Melis, Fabio Tosi, Alice Salvatore, Gabriele Pisani, Marco De Ferrari): Sulla possibilità per gli infermieri di erogare prestazioni sanitarie presso le farmacie pubbliche e private convenzionate con il Servizio Sanitario Regionale (SSR).

Ordine del giorno 489 (Andrea Melis, Gabriele Pisani, Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Fabio Tosi): Sulla necessità di sottoporre a VIA l’installazione “Italiana Coke S.r.l.” sita nel Comune di Cairo Montenotte in ottemperanza alla Determina Dirigenziale n. 4813/2016 del Dipartimento Territorio – Settore VIA.

Ordine del giorno  549 (Fabio Tosi, Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Andrea Melis, Gabriele Pisani): Sull’incidente ferroviario all’altezza della stazione di Rapallo ed il rischio del trasporto di merci pericolose.

Mozione 198 (Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Fabio Tosi, Andrea Melis): Sull’accordo di programma per lo stabilimento Ilva di Cornigliano

Mozione  241 (Giovanni Lunardon, Sergio Rossetti, Valter Giuseppe Ferrando): Sui disagi della linea ferroviaria Genova – Ovada – Acqui Terme.

Ordine del giorno 624 (Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Fabio Tosi, Andrea Melis): Sulla coppia di treni aggiuntiva per far fronte ai disagi dei pendolari sulla tratta Genova – Ovada – Acqui Terme.

Ordine del giorno 484 (Claudio Muzio): Sulla salvaguardia del Museo Mineralogico “Parma Gemma” di Casarza Ligure.

Ordine del giorno 497 (Claudio Muzio, Angelo Vaccarezza): Sulla manutenzione della S.S. n. 586 “della Valle dell’Aveto” e della S.S. n. 654 Val Nure.

Ordine del giorno 612 (Francesco Battistini, Juri Michelucci): Sul concorso per operatori socio sanitari (OSS) in Regione Liguria e le criticità occupazionali riscontrate in ASL 5.

Eventuali altri argomenti nel frattempo licenziati dalle Commissioni.

Sede Regione Liguria