Published On: Mer, Lug 1st, 2015

Consiglio Regione Liguria: Bruzzone (Lega) nominato presidente, Rossetti (pd) vice. Claudio Muzio consigliere segretario

Dopo un lunghissimo periodo di non governo, si è finalmente insediato il nuovo Consiglio regionale ligure, che vede un netto cambio di governo, dopo la vittoria del centrodestra guidato da Toti.

La seduta di oggi è stata presieduta dal consigliere anziano Giovanni Barbagallo, con due vice giovanissimi come Alice Salvatore (M5S) e il tigullino Luca Garibaldi.

Eletto come presidente il consigliere leghista Francesco Bruzzone (16 voti). Il vice Rossetti ha preso 9 voti, mentre Alice Salvatore ha ottenuto 6 voti. Bruzzone ha auspicato che si possa lavorare tutti per il “bene dei liguri, così che la prossima volta si rechi alle urne un numero più alto di cittadini

A scrutinio segreto è stato infine eletto il nuovo segretario, che sarà l’ex sindaco di Casarza ligure Claudio Muzio (Forza Italia). La giunta di controllo sui candidati eletti sarà affidata a Luca Garibaldi (Pd), e ad Andrea Melis (M5S), Alessandro Puggioni (Lega Nord), Matteo Rosso (Fratelli d’Italia).

Al posto di Bruzzone, eletto sia a Genova sia a Savona, è subentrato il consigliere leghista Puggioni.

A breve il neo presidente Toti comunicherà al Consiglio i nomi dei componenti della nuova Giunta regionale.

Palazzo Regione Liguria in via Fieschi

Palazzo Regione Liguria in via Fieschi

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>