Published On: Lun, Gen 28th, 2019

Consiglio Regione Liguria martedì 29 gennaio 2019, ordine del giorno. Riaprire il Tribunale di Chiavari…

Ordine del giorno 454 (Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Fabio Tosi): Sulla materia di disciplina degli orari di apertura degli esercizi commerciali.

Mozione 181 (Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Fabio Tosi, Andrea Melis, Gabriele Pisani): Sulla vigente normativa e regolamentazione regionale in materia di inquinamento elettromagnetico.

Mozione 191 (Francesco Battistini, Giovanni Battista Pastorino): Sull’inquinamento elettromagnetico negli impianti di teleradiocomunicazione e negli elettrodotti.

Mozione 216 (Matteo Rosso): Sulle legge 194/78 – Azioni a tutela della donna e della maternità.

Mozione 229 (Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Fabio Tosi, Andrea Melis, Gabriele Pisani): Sulla trasformazione del Parco regionale Montemarcello Magra in Parco Interregionale Liguria-Toscana.

Mozione 232 (Angelo Vaccarezza, Claudio Muzio): Modifica della legge 3 marzo 1951, n.178 (Istituzione dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” e disciplina del conferimento e dell’uso delle onorificenze).

Ordine del giorno 469 (Vittorio Mazza): Sull’intervento della Regione Liguria in favore della riapertura del Tribunale del Chiavari.

Ordine del giorno 542 (Andrea Costa): Modifica del calendario venatorio per la caccia ai cinghiali dal 1° novembre al 31 gennaio.

Ordine del giorno 535 (Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Fabio Tosi, Gabriele Pisani, Andrea Melis): Sulle norme per la protezione della fauna omeoterma e l’estensione delle giornate di silenzio venatorio settimanale.

Mozione 234 (Francesco Battistini, Giovanni Battista Pastorino): Sulle Centrali ENEL della Spezia e di Genova in merito alle opportunità del progetto FuturE in termini: ambientali, economici, occupazionali e di sviluppo della Regione Liguria

Ordine del giorno 516 (di iniziativa dei Consiglieri: Giovanni Lunardon, Giovanni Battista Pastorino, Sergio Rossetti, Francesco Battistini): Sul fallimento Qui!Group.

Mozione 195 (Luca Garibaldi, Luigi De Vincenzi, Valter Giuseppe Ferrando, Giovanni Barbagallo, Sergio Rossetti, Giovanni Lunardon): Sul passaggio ad ANAS di tratte liguri classificate di interesse nazionale.

Mozione 204 (Sergio Rossetti): Sul trasferimento del patrimonio archivistico della ex azienda autonoma di soggiorno di Pegli.

Ordine del giorno 479 (Andrea Melis, Fabio Tosi, Alice Salvatore, Gabriele Pisani, Marco De Ferrari): Sulla possibilità per gli infermieri di erogare prestazioni sanitarie presso le farmacie pubbliche e private convenzionate con il Servizio Sanitario Regionale (SSR).

Ordine del giorno 489 (Andrea Melis, Gabriele Pisani, Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Fabio Tosi): Sulla necessità di sottoporre a VIA l’installazione “Italiana Coke S.r.l.” sita nel Comune di Cairo Montenotte in ottemperanza alla Determina Dirigenziale n. 4813/2016 del Dipartimento Territorio – Settore VIA.

Ordine del giorno 549 (Fabio Tosi, Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Andrea Melis, Gabriele Pisani): Sull’incidente ferroviario all’altezza della stazione di Rapallo ed il rischio del trasporto di merci pericolose.

Proposta di legge 123 ( Raffaella Paita, Valter Giuseppe Ferrando, Luca Garibaldi, Giovanni Barbagallo, Luigi De Vincenzi, Giovanni Lunardon, Sergio Rossetti): Disposizioni per preservare la salute dei bambini. Introduzione dell’obbligo di vaccinazione per accedere ai nidi d’infanzia.

Mozione 198 (Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Fabio Tosi, Andrea Melis): Sull’accordo di programma per lo stabilimento Ilva di Cornigliano

Mozione 241 (Giovanni Lunardon, Sergio Rossetti, Valter Giuseppe Ferrando): Sui disagi della linea ferroviaria Genova – Ovada – Acqui Terme.

Ordine del giorno 484 (Claudio Muzio): Sulla salvaguardia del Museo Mineralogico “Parma Gemma” di Casarza Ligure.

Ordine del giorno 497 (Claudio Muzio, Angelo Vaccarezza): Sulla
manutenzione della S.S. n. 586 “della Valle dell’Aveto”
e della S.S. n. 654 Val Nure.

Ordine del giorno 612 (Francesco Battistini, Juri Michelucci): Sul concorso per operatori socio sanitari (OSS) in Regione Liguria e le criticità occupazionali riscontrate in ASL 5.

Palazzo Regione Liguria in via Fieschi