Published On: Mar, Gen 24th, 2012

Consorzio per il turismo: trovata una mediazione

Superata l’impasse che ha paralizzato il processo di costituzione del consorzio per il turismo di Sestri Levante. In presenza dell’assessore al commercio e al turismo Enrico Pozzo i rappresentanti delle due fazioni hanno trovato una serie di punti d’intesa su cui intavolare un’unica discussione comune. Primo tra tutti la necessità di un solo consorzio presente sul territorio, evitando frammentazioni e dispersione di energie; l’estensione del coinvolgimento in esso anche all’entroterra, in particolare Val Petronio e Val di Vara; la volontà di rappresentare tutte le categorie commerciali, oltre a quelle classiche composte da albergatori, ristoratori e balneari. Unico punto di divergenza la compartecipazione dell’amministrazione al consorzio: “avevamo proposto una convenzione con il Comune per usufruire di agevolazioni e servizi – spiega Marcello Massucco, portavoce del comitato promotore del consorzio – grazie alla quale avremmo potuto usufruire di consistenti sgravi rispetto ai costi di segreteria, progettazione web e avviamento”. Se  il Comune resterà fuori, la compagine sarà formata solo da operatori privati. Poco dopo il secondo forum convocato dal comitato promotore, era venuta a crearsi una spaccatura tra gli operatori chiamati a vario titolo a partecipare. Per andare incontro ad un’esigenza di confronto e mediazione tra le parti, nei giorni scorsi il comitato aveva annunciato di voler rimandare il forum in programma domani all’ex cinema Lux.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>