Published On: Sab, Gen 11th, 2014

Conti critica il presidio Pd: “Sono gli stessi che stanno trasformando l’ospedale in cronicario”

Marco Conti

Marco Conti

SESTRI LEVANTE. Riceviamo e pubblichiamo questa nota del consigliere Marco Conti, “Popolo per Sestri, in merito alle iniziative di stamani dei locali circoli Pd per contrastare lo smantellamento dell’ospedale di Sestri Levante.I rappresentanti dei circoli di Riva Trigoso, Sestri Levante e Santa Vittoria di Libiola hanno infatti organizzato un presidio con volantinaggio al mercato di Sestri levante, per promuovere l’assemblea pubblica che il 20 gennaio alle 21, nel teatro lavagnina, vedrà come relatore l’assessore regionale alla sanità Claudio Montaldo.

“Adesso basta, la misura è colma. I cittadini sono studi di essere presi per i fondelli e il colmo (dei colmi) lo abbiamo raggiunto questa mattina con il PD locale che manifesta al mercato per difendere l’ ospedale di Sestri Levante quando, al tempo stesso, lo stesso PD ce lo sta trasformando in un “cronicario”. Non mi risulta che l’ ipotesi (scellerata) di trasferire Urologia a Rapallo e di portare, da Chiavari, l’ Hospice sia stata definitivamente smentita e accantonata. Attendo con ansia l’ incontro pubblico con l’ Assessore Claudio Montaldo che, secondo alcune voci, dovrebbe tenersi entro fine mese. Qui si utilizzano i reparti ospedalieri come le “vacche di Mussolini” senza tenere minimamente conto delle reali necessità della popolazione, in particolare di Sestri Levante e della Val Petronio”.

Ospedale di Sestri Levante

Ospedale di Sestri Levante

“Il Direttore Generale dell’ ASL 4 da sempre ribadisce ( a parole) l’ importanza e la necessità di mantenere attivo il nostro Ospedale, cui l’ ASL crede molto, ma alla luce degli ultimi accadimenti le perplessità e le preoccupazioni rimangono soprattutto per il futuro. E ‘ inutile girarci intorno ma Sestri Levante è l’anello debole della catena nonostante il fumo degli occhi propinatoci da Regione e ASL (entrambe a guida PD). E’ sempre stato dichiarato che “il fatto che l’ ASL investa soldi nell’ Ospedale di Sestri è una garanzia”. Alcuni anni fa sono stati investiti alcuni milioni di euro nella struttura di Santa Margherita e circa 9 milioni di euro nella ristrutturazione del plesso di Recco. Ebbene questi due ospedali sono stati chiusi poco dopo. In merito, ricordo che l’ Assessore regionale Claudio Montaldo dichiarò che “in passato si è sbagliato molto”. Non è che si stanno sbagliando anche su Sestri??? E’ una domanda che è stata posta in Consiglio Comunale dal sottoscritto ma anche da qualcuno della maggioranza. E se si è sbagliato molto perché occupa ancora la poltrona di Assessore regionale alla sanità? Misteri della politica”.

“Il Direttore Generale ha ribadito l’ importanza per il territorio dell’ ASL 4 del nuovo ospedale di Rapallo smentendo però se stesso – in quanto sembra che in una assemblea dell’ AVO si dichiarò non convinto della necessità del nuovo ospedale – e l’ Assessore Montaldo che in un’ intervista rilasciata qualche anno fa dichiarò “inutile” il nuovo plesso dimenticando però che l’ha materialmente realizzato lui e la sua Giunta. Non è vero che l’ Ospedale di Rapallo l’ ha voluto il centrodestra, la verità è che l’ hanno voluto tutti tanto è vero che la sua realizzazione era già prevista sul finire degli anni 90 nel piano sanitario della Giunta Mori (centrosinistra). La Giunta Biasotti (centrodestra) tra il 2000 e il 2005 ha avviato la progettazione ma la realizzazione è successiva al 2005, con Burlando già alla guida della Regione. Se era inutile perché lo hanno costruito e speso oltre 80 milioni di euro? Perché fu giustificato il fatto che se si bloccava la costruzione si sarebbe andati incontro a pesanti penali? Mi risulta che i contratti temerari siano vietati alle pubbliche amministrazioni!”

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. giacomo p ha detto:

    Conti la salute non è di destra o di sinistra è patrimonio di tutti
    Se Montaldo smantellerà lo farà pagando di prima persona perché non è perfetto e onniscente solo perché iscritto al PD non è l’unto del Signore che non si puo’ contraddire
    verrà attaccato e come
    Tranquillizzati

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>