Published On: Lun, Apr 14th, 2014

Conti: urgono parcheggi e riqualificazione in zona Lapide

zona lapide sestri levante

SESTRI LEVANTE. Dal consigliere Marco Conti di “Popolo per Sestri” riceviamo e pubblichiamo questa nota relativa a località Lapide (la foto è tratta dal gruppo Facebook Mugugni del Comune di Sestri Levante) e ultimo tratto di via Nazionale: sul tema Conti ha presentato un’interpellanza.

“L’ iniziativa “Viaggio nelle frazioni e nelle periferie” lanciata nella precedente legislatura continua anche oggi a ritmo serrato. Tappa nel popoloso quartiere della “Lapide”. Alle elezioni comunali dello scorso anno il programma elettorale della lista “Il Popolo per Sestri” prevedeva, tra l’ altro, di utilizzare la grande aiuola per realizzare nuovi parcheggi per commercianti e residenti. L’ amministrazione comunale – ravvisata la necessità di questo intervento chiesto a gran voce da cittadini e commercianti – lo aveva inserito nel programma triennale delle OO.PP, approvato nella seduta di Consiglio Comunale del 22 novembre 2013. Ebbene sono passati già cinque mesi ma di questa realizzazione si sono perse le tracce”.

“Per questo motivo ho presentato un’ interpellanza in Consiglio Comunale per sollecitare l’ opera nel più breve tempo possibile ed anticipare al 2014 il completamento dell’ ultimo tratto di Via Nazionale, oggi prevista nel 2015. Ricordo ancora una volta all’ amministrazione comunale che non esiste solo il centro e occorre una visione globale della città. Non esistono cittadini di serie A e B. Il quartiere della Lapide sta già pagando le conseguenze di un piano del traffico approvato nel 2007 e attuato nel 2010-11. L’attuale sistemazione sta risultando peggiorativa rispetto al piano iniziale. Resta elevanta la pericolosità dagli snodi Via Nazionale/Via Fascie, con rischio concreto di incidenti; difficoltosa l’immissione in via Nazionale per i mezzi pesanti; rischio anche per ciclisti e pedoni”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>