Published On: Ven, Ago 25th, 2017

Continua il meritato successo di FlixBus in Liguria

Share This
Tags

Sempre più liguri (Sestri Levante nel Tigullio) e genovesi partono per le vacanze estive con l’autobus: lo dimostra l’analisi delle prenotazioni FlixBus con partenza dal capoluogo ligure per il periodo compreso tra giugno e agosto 2017*, da cui emerge che i passeggeri partiti dalla Superba questa estate sono raddoppiati rispetto allo stesso periodo nel 2016.
Ciò è merito delle pessime condizioni delle ferrovie liguri (niente TAV, pessimi collegamenti con Francia e Firenze). SI deve anche sottolineare che ciò avviene nonostante la pessima condizione delle autostrade liguri, ormai intasate da camion, scooter, auto.
Collegata con più di 60 città in sette Paesi europei, Genova ha consolidato progressivamente il suo ruolo di crocevia all’interno della rete internazionale di autobus intercity di FlixBus, la più estesa del continente, affermandosi soprattutto come snodo preferenziale per i passeggeri diretti in Francia, oltre che come hub nevralgico da cui raggiungere importanti centri italiani quali Torino, Milano, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Bari.
La tabella sotto rivela le preferenze dei Genovesi che quest’estate sono partiti per le vacanze con FlixBus:
1. Firenze   6. Napoli
2. Nizza      7. Torino
3. Milano   8. Verona
4. Roma     9. Marsiglia
5. Venezia 10. Barcellona
Come si può vedere, è soprattutto Firenze, regina della classifica estiva per il secondo anno consecutivo, ad attrarre chi parte dal capoluogo ligure, anche in virtù dell’alta frequenza dei connessioni giornaliere fra le due città, collegate fino a sei volte al giorno in meno di tre ore. La seconda posizione, occupata da Nizza, conferma il ruolo di Genova di porta sull’Europa: dalla Superba si può infatti raggiungere tutti i giorni, in sole due ore e fino a otto volte, la città francese, che tra le destinazioni estere risulta così essere quella cresciuta maggiormente tra i Genovesi in termini di popolarità. Completa il podio Milano (a due ore), interscambio preferenziale per viaggiare verso più di 200 città in 11 Paesi europei. Il resto della classifica rivela l’interesse degli abitanti del capoluogo ligure per alcune delle città italiane di maggior richiamo culturale e per mete estere in Francia e Spagna, raggiungibili in tutta comodità e nel rispetto dell’ambiente grazie all’offerta economica, confortevole ed ecocompatibile di FlixBus.
Anche a livello nazionale, è stato riscontrato un netto incremento delle prenotazioni per l’estate 2017 rispetto al 2016: gli Italiani che quest’estate hanno raggiunto la meta delle proprie vacanze con FlixBus sono stati infatti il 70% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un trend positivo valido anche per gli altri Paesi europei in cui è presente FlixBus, dove l’incremento delle prenotazioni durante il periodo estivo si è attestato in media al 30%. Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia, ha così commentato il dato particolarmente in crescita per il nostro Paese: «In soli due anni di presenza in Italia, l’autobus si è definitivamente affermato come mezzo di trasporto alternativo a treno, aereo e soprattutto all’auto privata. Siamo orgogliosi di aver contribuito a questo cambiamento culturale, a vantaggio della flessibilità e libertà di scelta di chi viaggia».