Published On: Ven, Mag 3rd, 2013

Copertura del San Francesco e semaforo della Pagana

rapallo2RAPALLO. Viabilità e copertura del San Francesco, questi i temi affrontati ieri mattina nell’incontro tra l’Amministrazione rapallese e il Prefetto di Genova Giovanno Balsamo dal quale è emersa la volontà di promuovere un tavolo di lavoro tra Comune di Rapallo, Regione Liguria, Provincia di Genova, Società Autostrade, Anas e Protezione civile al fine di trovare un accordo sui lavori che dovranno interessare la tombinatura del torrente San Francesco.

Un problema che deve interessare e coinvolgere più soggetti, perchè “la parte terminale della copertura, quella in prossimità dell’antico castello, è in grado di accogliere mezzi di peso non superiore alle 9 tonnellatespiega il Dott. Silvano Mele dello staff del Sindaco – ciononostante, in caso di problemi sulla rete autostradale vengono deviati in deroga sulla viabilità ordinaria rapallese anche veicoli superiori alle 45 tonnellate di peso”.

L’Amministrazione rapallese ha quindi consegnato al Prefetto di Genova tutta la documentazione tecnica e fotografica necessaria. Per abbattere e ricostruire la tombinatura esistente occorrerebbero circa 3,5 milioni di Euro: una somma insostenibile dalla sola Rapallo.

Secondo tema dell’incontro di ieri mattina è stato il semaforo “della discordia” posto al confine con la vicina Santa Margherita Ligure. “Si tratta di un semaforo a chiamata per garantire l’incolummità di coloro che passeggiano lungo la Pagana, altro non è che un semplice attraversamento pedonale benché non sia ortogonale alla carreggiata – prosegue Mele – L’impianto semaforico potrà essere messo in funzione anche in caso di superamento dei livelli di smog presenti nell’aria o in caso di gravi intasamenti della viabilità rapallese. Quanto alle proteste a mezzo stampa del Sindaco De Marchi, Sua Eccellenza non ne era informato, gli abbiamo mostrato i ritagli di giornale e garantito che, non trattandosi di un senso unico alternato, non ci sarà alcun problema o limitazione per i mezzi di soccorso che potranno transitare regolarmente”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>