Corsi di formazione per operatori ricettivi

Al via  la seconda edizione dei corsi di formazione gratuiti per operatori ricettivi organizzati dal Consorzio per l’ospitalità diffusa Una montagna di accoglienza nel Parco. In collaborazione con il Villaggio del Ragazzo e finanziati dalla Provincia di Genova, costituiscono la naturale prosecuzione della prima tranche, conclusasi a Natale, con la differenza che in questa seconda fase si è deciso di allargare la possibilità di partecipazione anche alle aziende non socie del Consorzio, per dare a tutti gli operatori del territorio questa opportunità, vista la grande soddisfazione da parte dei partecipanti nei confronti della qualità e utilità dei primi corsi realizzati.

I corsi partiranno al raggiungimento del numero minimo di 8 partecipanti. Queste le tematiche ancora da trattare:
1) Elementi di relazione e gestione del cliente (livello base) – 24 ore
2) Formazione igienico-sanitaria, intolleranze, allergie e prodotti biologici- 24 ore
3) Informatica (livello intermedio) – 24 ore
4) Inglese per l’accoglienza del cliente (livello intermedio) – 24 ore

Il bando prevede che “Gli interventi saranno diretti a tutti i lavoratori occupati (..). Destinatari delle iniziative saranno altresì imprenditori e manager, lavoratori autonomi. Tutte le azioni formative dovranno essere riferite al personale di unità locali situate nel territorio della Provincia di Genova”. Inoltre si precisa che i lavoratori devono essere attivi e non in pensione, devono risultare titolari o comunque ufficialmente impiegati nell´impresa (i familiari purtroppo non sono considerati) ed è ammessa qualsiasi tipologia d´impresa, purchè operante in un settore collegabile al Consorzio e già attiva. Chi fosse interessato a partecipare ad uno o più corsi può comunicarlo via e-mail info@unamontagnadiaccoglienza.it o al cell. 334 61 17 354.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>