Published On: Sab, Feb 6th, 2016

Corso per bagnino organizzato dalla Società Nazionale di Salvamento

La Società Nazionale di Salvamento – delegazione Tigullio organizza un corso di “Bagnino di salvamento”. Verrà rilasciato, a chi supererà il corso, un brevetto legalmente riconosciuto per l’esercizio della professione presso litorale marittimo ed acque interne (piscine, fiumi e laghi). Il bevetto è inoltre valutato “Titolo professionale di merito” per l’arruolamento volontario nella Marina Militare, l’arruolamento volontario nell’Eercito, l’attribuzione del credito formativo agli esami di stato della scuola secondaria di II grado e l’impiego dei militari delle FF.AA in compiti connessi al Brevetto, la cui trascrizione matricolare è autorizzata dal Ministero della Difesa. Le iscrizioni sono aperte fino al 24 febbraio, per informazioni e per partecipare al corso si deve contattare Valter Perrone al numero 335 6660 943. Il corso si svolgerà presso la piscina di Lavagna. La Società Nazionale di Salvamento è il sodalizio che da più tempo organizza questi corsi e fu itituita da alcuni cittadini di Genova. I fondatori, preoccupati dai continui casi di annegamento, si radunarono in una saletta della “Società delle Letture”, istituzione che si trovava a Genova in Salita S. Caterina, e gettarono le basi di un nuovo sodalizio avente lo scopo di incoraggiare il salvataggio in mare, di premiare i salvatori, di diffondere i mezzi idonei a ridare la vita agli asfittici. Era il 1871. La società ha quindi formato negli anni tantissimi bagnini e si è impegnato in molte altre attività diventando uno dei sodalizi più importanti d’Italia nel campo del salvataggio. E la sede della società italiana si trova sempre a Genova!

Il sindaco e la bagnina di Ghiaia

Il sindaco e la bagnina di Ghiaia

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>