Published On: Ven, Apr 21st, 2017

“Crea il tuo abito”, a Genova presentate le vincitrici del concorso rapallese

Da Enrica Guidotti riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato:

Una casula per Papa Francesco

Presentati a Genova i vincitori della quarta edizione di “Crea il tuo abito”, sfida tra aspiranti stilisti promossa dagli Istituti Comprensivo Rapallo e Duchessa di Galliera col patrocinio del Comune di Genova e quello di Rapallo per valorizzare la creatività dei ragazzi. Quest’anno i giovanissimi creativi realizzeranno un capo di vestiario sacro da donare al Santo Padre, in visita a Genova in maggio

Sono sei ragazze le vincitrici della quarta edizione di Crea il tuo abito, il concorso promosso dall’Istituto comprensivo Rapallo e l’Istituto Duchessa di Galliera di Genova per valorizzare i talenti artistici dei giovani “stilisti” delle classi di terza media. Nella sfida dedicata all’ideazione di abiti originali ispirati alle diverse etnie del mondo si sono classificate prima Sabrina Olmo di 3H, seconde ex aequo Clara Magnasco (3H) e Maria Penelope Yanez (3G), terze pari merito Matilde Castagneto (3A), Ginevra Cella (3F), Veronica Jin (3G).

L’originalità e la qualità grafica dei loro modelli hanno convinto la giuria composta da esperti di entrambe le scuole, capitanati dalle ideatrici del concorso: Francesca Laganà dell’IC Rapallo e Tiziana Tassara del Duchessa di Galliera. Ora le ragazze parteciperanno insieme alle alunne del corso di Moda dell’Istituto genovese alle fasi progettuali (ricerca dei tessuti, simbologia dei colori ecc.) ed esecutive che porteranno alla realizzazione di una casula, un paramento sacerdotale, che verrà consegnata in dono a Papa Francesco  in occasione della sua visita a Genova il 27 maggio 2017.

Patrocinato dal Comune di Genova e dal Comune di Rapallo, il concorso è un esempio di collaborazione tra Istituti scolastici del primo e secondo ciclo che ha pochi uguali sul territorio della regione, come è stato ricordato durante la presentazione dei vincitori stamattina, venerdì 21 aprile, alla presenza dell’assessore alla scuola e alle politiche giovanili del Comune di Genova Pino Boero.

I disegni delle vincitrici, insieme a quelli degli altri partecipanti al Concorso, saranno ora esposti in una mostra nei due Istituti insieme agli abiti realizzati nei tre anni di “Crea il tuo abito”. L’ultima fase riguarderà l’organizzazione della consegna al Santo Padre durante il suo incontro con i giovani al Santuario della Guardia da parte degli Istituti e l’evento finale, che come ogni anno animerà la città di Rapallo con una sfilata di moda sul lungomare accompagnata da momenti di spettacolo.