Published On: mer, Mar 14th, 2012

Dalla Regione 4,5 milioni per nuove imprese agricole


Tigullio News
ha fin dall’apertura -due mesi fa- con la collaborazione dell’Istituto agrario Marsano e di molti operatori locali e internazionali  lavorato per riportare redditività nell’agricoltura, facendo in modo di abbinare alla coltivazione dell’olivo delle coltivazioni collaterali (piante per la cosmesi, la fitoterapia etc.). Un altro settore che monitoriamo con attenzione è quello di trasformare in “oro” (=energia elettrica) gli “scarti” delle potature di ulivi, vigneti etc. Si veda per esempio il prodotto della GEK, che permette un ammortamento dell’investimento in 4 anni, invece degli oltre 10 del fotovoltaico.

Arrivano adesso ben 4,5 milioni di euro per i giovani agricoltori dalla Regione Liguria.
Le domande per ottenere i fondi sono disponibili tra il 29 marzo e lunedì 2 luglio. Altri dati disponibili sul sito della Regione, vedere Programma regionale di sviluppo rurale (Psr), “misura 12”.
il contributo regionale può oscillare tra i 10.000 e i 55.000 euro, a seconda del progetto presentato per lo sviluppo dell’impresa.

La regione, su proposta dell’assessore Barbagallo, ha riaperto anche le domande per gli investimenti nelle aziende agricole (misura 121). Si tratta di un contributo in conto capitale variabile dal 40% al 50% a seconda della zona in cui è ubicata l’azienda. Il contributo è aumentato di un ulteriore 10% per gli investimenti realizzati da giovani agricoltori, di età inferiore ai 40 anni. Presentazione delle richieste fino al 2 luglio 2012.
Per nuovi progetti -finanziamenti a fondo perduto dello Stato etc. chiedere informazioni gratuite alla redazione (info@tigullionews.com)

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>