Published On: Mar, Apr 2nd, 2013

Decorazioni floreali rubate. Indaga la Polizia Municipale

pasqua in fiore rapalloRAPALLO. Il periodo pasquale rapallese rinnova in tradizionale l’appuntamento con le splendide creazioni floreali ad opera dei giardinieri comunali. Addobbi che, ogni volta, incantano turisti e residenti per la maestria ed originalità con le quali vengono realizzate, ma che quest’anno hanno subito l’attacco di qualche incivile.

Nella notte antecedente la Pasqua è misteriosamente scomparso uno dei due candidi agnelli che brucavano il prato ai piedi delle variopinte campane di gerbere presso la fontana del polpo. L’Assessore all’Ambiente Paolo Iantorno, rispondendo ai rapallesi che denunciavano l’accaduto sul web, ne aveva ipotizzato la rimozione da parte delle maestranze comunali a causa delle forti precipitazioni dei giorni precedenti. L’indomani tuttavia, emergeva chiaramente la natura vandalica delle sparizioni che nel frattempo avevano interessato anche il secondo agnello ed un delfino di margherite che ornava piazzetta Rosa dei Venti.

Così, “in seguito ai furti commessi negli ultimi giorni ai danni del Comune di Rapallo e concernenti gli arredi floreali pasquali, la Polizia Locale ha svolto specifiche indagini che hanno portato all’individuazione di soggetti ritratti in alcuni filmati – si apprende in una nota diramata dalla Segreteria del Sindaco – Le indagini, sono ancora in corso, nel contempo la Polizia Municipale sta valutando le posizioni dei singoli individui immortalati in foto e filmati”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>