Published On: Lun, Mar 12th, 2012

Deiva: due morti e tre feriti sulla A12


Grave incidente questa mattina sulla A12 all’altezza del casello di Deiva Marina, dove pochi giorni fa c’era stato un incendio boschivo che aveva bloccato la circolazione. Anche oggi il traffico è stato bloccato e deviato dal casello autostradale di Deiva.
Uno dei feriti è stato trasportato in gravi condizioni in elicottero a Genova. Ignota la dinamica dell’incidente. Le autostrade liguri, congestionate, piene di tunnel e viadotti e con una larghezza ormai insufficiente, restano troppo pericolose.

L’incidente infatti si è svolto in galleria, col coinvolgimento di un camion. Alcune settimane fa un Tir aveva sbandato in galleria, andando a mettersi di traverso e urtando una parete del tunnel. Allora il tutto si risolse con ferite leggere.
Servirebbero le gronde per lo snellimento del traffico pesante, soprattutto la Gronda del Levante, oggi “profetizzata” in arrivo a Carasco chissà quando (nelle infrastrutture i tempi dell’Italia sono biblici), ma che sarebbe opportuno fare arrivare a Casarza Ligure, dove servirebbe i traffici del settore industriale e la val Petronio fino all’alta Val di Vara, i cui residenti potrebbero evitare di arrivare fino al mare, attraversando Casarza e una parte di Sestri Levante.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>