Published On: Mer, Mag 22nd, 2013

Depuratore di Lavagna: no a referendum, sì a studio sui rischi

L’assessore regionale Renata Briano interviene salomonicamente sulla questione del nuovo depuratore comprensoriale del Tigullio orientale: da un lato respinge la proposta di un referendum comunale, proposta da Raffaella Della Bianca (Riformisti italiani) in un’interrogazione al Consiglio regionale.

Dall’altro lato la Briano ha deciso di affidare a un soggetto “terzo e imparziale” un’analisi tecnica sulle conseguenze eventuali della “colmatina” posta sulla diga portuale alla foce dell’Entella, opera che comporterebbe una modifica al profilo della linea costiera con possibili conseguenza sulle correnti marine e sullo scarico delle acque alla foce dell’Entella, con possibili alluvioni su Chiavari e Lavagna. SI veda a questo proposito un confronto con la cartolina anni ’60 qui sotto, da cui si deduce che l’Entella era molto più “libero” allora, mentre il porto di Lavagna, oltre a spezzare la corrente marina di costa, con la conseguente riduzione del 60% delle spiagge di Cavi, ha anche soffocato maggiormente la foce dell’Entella.

Il nuovo depuratore servirebbe i comuni di Lavagna, Carasco, Casarza Ligure, Castiglione Chiavarese, Cogorno, Ne, Sestri Levante, Moneglia.
Dubbi e proteste sul trasporto dei liquami da Moneglia a Lavagna (consumo di energia elettrica e di acqua, necessaria  per spingere i liquami).

Lo studio comunque partirà insieme all’avvio dell’opera (in sede di progetto).

depuratore lavagna

Colmata Lavagna: effetti possibili

Colmata Lavagna: effetti possibili

Foce dell'Entella, 1964

Foce dell’Entella, 1964

Displaying 2 Comments
Have Your Say
  1. GIUPPINO ha detto:

    mi rispondo da solo, la Briano prende 9700 euro al mese…ecco la fonte:

    http://intoccabili.wordpress.com/2012/08/22/gli-stipendi-netti-dei-politici-regionali/

    alla faccia del bicarbonato di sodio!!!

  2. GIUPPINO ha detto:

    ma se per uno studio come questo ogni volta si deve pagare un esterno a fior di milioni, la Briano e tutto il suo staff da 10000 euro al mese cad. e forse anche di più che ci stanno a fare nel palazzo?? Per affidare lo studio ad un esterno son bravo anch’io e per molto meno!!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>