Published On: Sab, Ott 20th, 2018

Devoluti agli sfollati i fondi raccolti da L’Agorà di Lavagna

Grazie all’evento “Insieme si può” organizzato ai primi di settembre con Federico Fabbri, Piero Fissore, Roberto De Bastiani e Pieramaria Ciuffarella l’associazione L’Agorà di Lavagna ha potuto raccogliere 500 euro che sono andati agli sfollati di Genova, dopo il crollo del ponte Morandi del 14 agosto scorso.
Il centro di raccolta degli aiuti “Angei de Zena – Siamo tutti piastrine” si è occupato della distribuzione dei prodotti acquistati, individuati grazie alle richieste che vengono coordinate dai volontari del centro.