Published On: Sab, Gen 18th, 2014

Dissesto idrogeologico e criticità viaria in via del Petronio, due interrogazioni di Conti

via del petronio riva trigosoSESTRI LEVANTE. Dal consigliere Marco Conti riceviamo e pubblichiamo questa nota riguardante le due nuove interrogazioni depositate dal gruppo consiliare di minoranza “Popolo per Sestri”.

“Le precarie condizioni meteo e i dissesti idrogeologici che stanno interessando in questi ultimi tempi il territorio del Tigullio mi hanno spinto a presentare un’ interrogazione in Consiglio Comunale, per avere un quadro dettagliato sulle zone a rischio del nostro Comune e quali provvedimenti vengono adottati in tema di controllo e prevenzione. Appare sempre più urgente e necessario “mettere la testa” sulla necessità di realizzare, una volta per tutte, interventi strutturali per la messa in sicurezza degli alvei di fiumi e rii. I lavori di pulizia messi in campo dal sindaco Valentina Ghio nel settembre scorso (taglio delle canne) si sono rivelati più di facciata e propagandistici che risolutivi. Da parecchio tempo ricevo segnalazioni da parte di numerosi cittadini residenti in via del Petronio circa le problematiche di questa importante arteria che collega Riva Trigoso. La preoccupazione principale riguarda il notevole flusso di mezzi che vi circola ma soprattutto l’ eccessiva velocità con cui viene percorso, in particolare nel tratto compreso tra la strada parco e la cascata. Occorrono più fatti e meno chiacchiere, intensificare i controlli della Polizia Municipale e installare postazioni fisse di rilevamento della velocità. Per questo motivo ho presentato un’ interrogazione per conoscere i provvedimenti che l’ amministrazione comunale intende adottare.

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Giuppino ha detto:

    Le postazioni autovelox ci sarebbero anche ma son vuote….probabilmente andrebbero bene a dei nani per fare bird watching

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>