Published On: Ven, Lug 4th, 2014

Domani alle 18 “La donna come S’Oggetto d’arte”

Monica Marcenaro con Andrea MarraSESTRI LEVANTE. Proseguono le “Mostre d’estate al Cantiere Mat”, in via Portobello 12 a Sestri Levante. Dopo il successo di “Reinterpretazione d’autore: Carlesia”, della giovane artista Carlotta Sangaletti, dal 5 al 19 luglio saranno due personalità affermate, già colleghi all’Accademia di Belle Arti di Genova a mettere in mostra le proprie opere: Monica Marcenaro e Andrea Marra. Sabato 5 luglio alle 18 i due pittori presentano “La donna come S’Oggetto d’arte”. Questi due artisti hanno affrontato, nel corso degli anni, una trasformazione della straordinaria visione del nudo femminile attraverso esperienze differenti: Marra, ineccepibile nella tecnica dell’olio, dipinge la figura della donna come una creatura da idealizzare nelle forme e nel colore, quasi fosse un “oggetto” da rappresentare; Marcenaro invece la traspone come creatura attiva e sensuale, “soggetto” che vive attraverso le pennellate frementi e avvolgenti dell’artista, che si avvale di tecniche miste, come olio su carta, cartone o legno di recupero; pennarello su passepartout; acrilico e carbone su assi; matite e acquerello. Una sessantina circa le opere che si potranno ammirare nei locali di palazzo Negrotto Cambiaso, in via Portobello 12, nella suggestiva Baia del Silenzio di Sestri Levante, dove Marcenaro dirige il suo studio e tiene corsi di disegno e tecniche pittoriche per adulti e bambini. la mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 17 alle 19 e dalle 21 alle 23.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>