Published On: Mer, Mar 19th, 2014

Domani Mario Maggi dà il via alla campagna elettorale con un incontro sul Puc di Lavagna

Maggi sarà con Caveri (Pd) e Lavarello (M5S) uno dei contendenti per la carica di sindaco di Lavagna. Dopo aver ottenuto un ampio consenso all’interno delle diverse componenti di centrodestra, l’ex assessore del comune di Chiavari e consigliere regionale parte da un incontro pubblico sul PUC: Urbanistica e Lavori Pubblici sono quindi al primo punto dell’ incontro promosso dalla sua lista civica di sostegno 100 % Lavagna.

Giovedì 20 marzo 2014 alle ore 21.00 presso il point di 100 % Lavagna (Via Nuova Italia 154). Temi dell’incontro pubblico:

  • Urbanistica – linee guida metodologiche e indirizzi programmatici per approntare il nuovo PUC (scaduto già da parecchi anni);
  • Lavori Pubblici – individuazione delle priorità finalizzate al rilancio turistico della città; ricognizione dello stato di manutenzione della città: centro, quartieri e frazioni; prospettive di riqualificazione, valorizzazione e potenziamento degli impianti sportivi.

Il nostro programma si vuole avvalere di tutti i contributi propositivi atti al rilancio turistico, commerciale e occupazionale nonché alla valorizzazione di tutte le bellezze ambientali e artistiche della città.

Cittadini e futura amministrazione saranno alleati per contribuire al miglioramento della qualità della vita dei residenti e per sostenere ogni iniziativa a favore dei giovani in cerca di occupazione.”

Mario Maggi

Mario Maggi

 

Displaying 2 Comments
Have Your Say
  1. Redazione ha detto:

    Beh, si intenda allora “il più ampio consenso possibile”. Si sa che sono state tentate anche altre strade, a Lavagna. Per esempio una lista super-partitica. Ma ancora non si è capito se e cos’altro uscirà dal cilindro del centrodx a Lavagna. Allo stato, c’è Mario Maggi.

  2. Ampio consenso ??!!
    Non mi risulta proprio !!!
    Anzi, lui stesso ha ammesso che i maggiori esponenti cittadini di Forza Italia, di fatto ancora il maggior partito del centrodestra, NON sono con lui, lo stesso dicasi per la Lega e per le formazioni ancora più a destra (Fratelli d’Italia ad esempio).
    Chissà dove li ha visti questi “ampi consensi”.
    Forse si riferisce ai 4 gatti di NCD ed al circolo di Forza Italia creato dai suoi sodali dopo quello messo su dai barbieri.
    Forse ha letto quella specie di sondaggio taroccato commissionato dai suoi sponsor che voglio, palesemente, che il centrodestra perda per la terza volta a Lavagna.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>