Published On: Lun, Set 4th, 2017

Domato incendio a Novano (Casarza ligure), da dove partì quello del Bracco

Nella notte tra sabato e domenica 3 settembre Vigili del Fuoco e i Volontari Antincendio Boschivo del Coordinamento di Genova sono dovuti intervenire per un incendio boschivo, scoppiato in località Novano -frazione di Casarza Ligure. Il fuoco, fortunatamente non spinto da un grande vento, è stato messo sotto controllo nella mattinata di domenica grazie all’intervento di altre due squadre di volontari.

Non più di un ettaro la parte di bosco bruciata. Attualmente una squadra di volontari rimane a presidio per  evitare riprese delle fiamme, che questa mattina hanno ripreso a bruciare, spinte dal vento.
Da Novano era partito il devastante incendio che un anno fa devastò tutto il fronte ovest del passo del Bracco.
L’anno scorso la causa fu l’uso improprio di un decespugliatore in una giornata di vento. Quest’incendio notturno, escludendo l’intenzionalità, potrebbe essere causato da un’altro enorme fattore di rischio contro il quale non si danno mai informazioni sufficienti: troppa gente in auto butta le sigarette accese dal finestrino senza spegnerle.

Incendio sul Bracco, 2016