Published On: Mer, Nov 15th, 2017

Donna falciata sull’attraversamento pedonale, a Sestri: colpa di una siepe?

E’ purtroppo morta la donna di 75 anni investita ieri sulle strisce pedonali di via Bozzano, vicino alla rotonda nella zona della Coop. Si tratta di un punto già segnalato come pericoloso perché una siepe, posta per ridurre il rumore del traffico per i residenti nei palazzi adiacenti, rende effettivamente poco visibile da parte dei mezzi chi sta per attraversare. Se si tratta di persone del posto, che già conoscono il problema, i rischi sono minori, ma nel caso di persone o fatalmente distratte oppure ignare della scarsa visibilità, il rischio diventa reale. C’è anche da calcolare che molte persone ormai attraversano senza prima guardare con attenzione prima a sinistra e poi a destra.
Anche il marito della donna deceduta è stato colpito dal Suv, che era guidato da una donna di Deiva Marina, ma ha riportato solo leggere ferite.
Sull’attraversamento (e anche su quelli di via Baden Powell, lato rotonda via Dante Sedini e di via Fascie, altezza forno “Spiga”, entrambi poco illuminati) sarà bene trovare una sistemazione più sicura.