Published On: Mar, Mar 19th, 2013

Doppio senso di marcia in Via Puchoz: elevato rischio incidenti

via puchoz rapalloRAPALLO. Continuano a far discutere le scelte viabilistiche adottate in Via Puchoz ove confluisce obbligatoriamente il traffico rapallese diretto al casello autostradale ed alle popolose frazioni collinari retrostanti a seguito della chiusura  di Via Mameli per lavori.

Ieri mattina Capurro aveva segnalato al Sindaco, alla Giunta ed ai propri colleghi di maggioranza l’appello di una cittadina. “A mio avviso, è molto pericoloso aver lasciato il doppio senso di marcia da Via Toti fino ad arrivare al bivio per via al Castellino – si legge nella lettera – i residenti della zona conoscono la viabilità e quindi prestano attenzione nella guida”, gli automobilisti non avvezzi invece “affrontano buona parte della salita contromano, per non parlare delle macchine sempre fuori posteggio (ma i vigili sono sempre e solo impegnati a controllare e fare multe nelle zone disco) o dei rischi che corrono le persone che affrontano la discesa in scooter”.

Un tratto di strada che, con l’aumento esponenziale del traffico, è divenuto ad alto rischio incidente. Una possibile soluzione, come del resto era stata inizialmente annunciata in via informale dall’amministrazione, sarebbe istituire il senso unico di marcia fino alla conclusione del cantiere di Via Mameli. “In caso di eventuale incidente che dovesse occorrere a me o a mio marito – avverte la signora che risiede in Via al Castellino – riterrò il Comune di Rapallo responsabile dell’accaduto”. 

Dirottare tutto il traffico verso l’autostrada e verso le frazioni di Rapallo su via Puchoz senza approntare immediatamente un senso unico di marcia  va contro ogni logica e  buonsenso – rincalza l’associazione politica Il Gabbiano – si è interessato alla problematica anche il Presidente del Consiglio Comunale pur senza esprimere parere, noi invece ribadiamo con forza che occorre intervenire subito onde non mettere i cittadini in condizioni pericolosissime. Confidiamo in un intervento del Sindaco per correggere questo errore, probabilmente dovuto all’inesperienza”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>