Published On: Mar, Mag 2nd, 2017

Droga nel Tigullio: ventunenni arrestati a Chiavari, con 2 kg di marihuana

I Carabinieri della Compagnia di Chiavari hanno arrestato il barista F.D. e un altro giovane della stessa età, trovati in possesso di 2 Kg. di marihuana, nascosta in una cantina presa in affitto.

Le lamentele dei residenti, che avevano notato molti movimenti inconsueti nei pressi dell’immobile, affittato appositamente per nascondere lo stupefacente, hanno portato i carabinieri sulle tracce dei ragazzi, residenti a Chiavari e incensurati.

Gli accertamenti si sono sviluppati nelle ultime settimane durante le quali sono stati posti in essere servizi mirati ad individuare ed identificare gli indagati. L’intervento della Benemerita è scattato nella tarda mattinata di ieri, quando i militari hanno perquisito l’immobile, rinvenendovi un sacco pieno di marihuana e materiale utile per lo smercio della droga (bilancino, sacchetti di nylon, etc.).

Nel corso dell’operazione, i carabinieri hanno anche rinvenuto parecchie confezioni di deodorante per ambiente che gli arrestati avevano distribuito in tutto il locale per coprire il forte odore della sostanza.
Lo stupefacente sequestrato, il cui valore si aggira intorno ai 6.000 euro, era destinato a spacciatori e consumatori attivi sulla piazza del Tigullio. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Genova Marassi.

Monito ai più giovani: non rovinatevi per una caz.ta, per un apparentemente facile guadagno…

Foto: Comando Carabinieri