Published On: Lun, Dic 10th, 2018

E-bike per gli ospiti degli hotel di Sestri

In bicicletta insieme ai sindaci del territorio fino al Convento dell’Annunziata

Sabato 15 dicembre, a Sestri Levante si svolgerà una mattinata dedicata interamente al turismo su due ruote durante la quale sarà presentato il progetto comunitario FRONTIT che Mediaterraneo Servizi ha realizzato insieme ad aziende partners italiane e francesi.

Dichiara la Sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio: “Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto questo traguardo e di poter così ampliare la nostra offerta turistica incrementando il turismo su due ruote” – continua- “Servizi turistici sensibili al discorso ambientale sono oggi, necessari ed essenziali, i veicoli elettrici saranno il futuro della nostra mobilità e FRONTIT è un piccolo passo verso un turismo innovativo e rispettoso dell’ambiente” .

Uno sguardo rivolto al futuro, in linea con le evoluzioni del turismo che vedono una crescita rilevante dell’offerta turistica basata sul “non utilizzo dell’automobile”. Il turista dei prossimi anni viaggerà a piedi o in bicicletta: secondo gli ultimi dati forniti dal Mibac, nell’ultimo quinquennio la percentuale di persone che scelgono una vacanza di questo tipo è cresciuta del 20% e il dato è in continua crescita. Da questi presupposti, è stato realizzato “E-bike ’n go”, www.ebikengo.com il nuovo portale online dedicato al turismo su due ruote che consiste nel proporre differenti pacchetti turistici nelle cinque aree di cooperazione (Costa degli Etruschi, Tigullio, Sardegna Nord, Corsica Orientale e Costa Azzurra) con l’obiettivo di sviluppare il turismo su bicicletta per tutti.

Grazie al programma europeo INTERREG Marittimo Italia-Francia, il progetto è stato agevolato e sono state acquistate le biciclette a pedalata assistita dotate di un mini-tablet sul manubrio contente svariate APP. É stato sviluppato un software che consente agli utenti di consultare in tempo reale la disponibilità delle strutture ricettive e di prenotare il proprio soggiorno tramite il portale web dedicato, avendo anche la possibilità di prenotare eventuali servizi collaterali (noleggio bici, transfer, bagagli etc.). Mediaterraneo Servizi ha realizzato la mappatura GPS di oltre 600 km di percorsi ciclabili nelle aree interessate dal progetto europeo.

Oltre al pacchetto turistico di più giorni con escursioni incluse, sarà attivo da marzo un altro servizio sperimentale. Noleggeremo giornalmente le E-Bike Atala agli ospiti delle strutture ricettive di Sestri Levante, con consegna e ritiro presso l’albergo” dichiara Marcello Massucco amministratore della società comunale “Questo è un altro tassello delle concrete politiche a supporto dell’offerta turistica cittadina che Mediaterraneo e il Comune di Sestri Levante stanno portando avanti da cinque anni”.

Oggi la bicicletta elettrica rappresenta un mezzo alternativo per muoversi nel rispetto dell’ambiente sia in ambienti urbani che extra-urbani come percorsi e sentieri panoramici completamente ricavati in mezzo alla natura. 

FRONTIT intende applicare al turismo una progettualità innovativa cercando di proporre vacanze outdoor itineranti su cinque regioni transfrontaliere. Una sfida che vede la partecipazione di 7 PMI italiane efrancesi con professionalità e capacità diverse ma complementari ( dal TourOperator alla Società di promozione del territorio, all’esperto di DigitalSolutions ). Partiamo con il Cicloturismo per tutti in E-Bike sull’onda delsuccesso che questa tipologia di vacanza e di mezzo di trasporto stanno avendo,pensando già ad altri prodotti turistici da sviluppare prossimamente” dichiara Filippo Mini Amministratore di TTE , società capofila del progetto.

Sabato mattina,  alle ore 9.30 presso il Parco Nelson Mandela diSestri Levante, partirà la biciclettata collettiva a cura di FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta che farà tappa a S.Anna, dove si continuerà insieme a diversi Amministratori del territorio, alla guida dellenuove biclette a pedalata assistita, pedalando fino in Baia del Silenzio. Qui, presso l’Ex Convento dell’Annunziata, in Sala Agave, verrà presentato il progetto europeo FRONTIT.