Published On: Lun, Feb 20th, 2012

Editoria in Liguria, incontro con Rosellina Archinto

Sabato prossimo a Villa Tigullio il comune di Rapallo e la biblioteca internazionale, nell’ambito dela rassegna “Sabato in biblioteca”, propongono un incontro con Rosellina Archinto.
La biografia di Rosellina Archinto è davvero notevole e dimostra che in Liguria qualcosa della vecchia capacità di comunicare è rimasta, dai disegnatori di fumetti (si ricordino la scuola italiana di Walt Disney e la scuola chiavarese del fumetto…), alla poesia ligure, che non riverbera soltanto per il nome di Eugenio Montale; alla letteratura fino a Biamonti e oltre.
Rosellina Archinto ha aperto la casa editrice Emme Edizioni, la migliore in Italia nel dopoguerra. Ha diffuso in Italia disegnatori come Mordillo. Nelle collane di psicopedagogia ha pubblicato volumi di autori come Jean Piaget.
Con l’editrice Archinto ha pubblicato opere di Rilke, Mann, Gide, Wittgenstein, Malerba, Capote e Quasimodo. Tra le altre attività onorifiche, presiede la fondazione di Palazzo Ducale a Genova e fa parte della giuria del prestigioso premio Bagutta.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>