Published On: Mar, Mag 9th, 2017

Elezioni di Genova: il PD critica l’apertura a grande distribuzione di Bucci

Critiche dei consiglieri regionali PD per una possibile apertura alla Grande distribuzione da parte del candidato del centrodestra Bucci. Di seguito il comunicato stampa:

Alla luce della proposta contenuta nel programma del candidato del centrodestra a sindaco di Genova Bucci – che consiste nel revocare le limitazioni alla grande distribuzione previste dalla legge 18 a modifica del Testo unico sul commercio – il Gruppo consiliare del Pd in Regione Liguria ha depositato oggi un’interrogazione per capire quale sia la posizione della Giunta regionale su questa materia. Anche perché Bucci non è solo il candidato sindaco del centrodestra, ma è ancora il presidente di Liguria Digitale. Quindi vorremmo sapere se quest’idea di revocare le limitazioni imposte un anno fa dalla Regione alla grande distribuzione siano di Bucci o anche di Rixi. E se questa sia la linea dell’amministrazione Toti.
Ciò che pare di capire, comunque, è che il centrodestra, al di là degli slogan, sia ostile al piccolo commercio, visto che una deregulation del genere lo affosserebbe totalmente. Nell’interrogazione chiediamo anche che fine abbiano fatto gli impegni che si era presa la Giunta regionale dopo l’approvazione di tre ordini del giorno – di cui due presentati dal Pd – che fissavano alcuni punti molto precisi: l’opportunità di istituire una fascia di salvaguardia attorno alle aree dei Civ al fine di escludere l’insediamento di nuove grandi strutture di vendita; pensare a contributi di solidarietà a carico della media distribuzione e a favore dei Civ per la riqualificazione delle aree a rischio desertificazione commerciale; valutare nei prossimi mesi un provvedimento per estendere anche ai consorzi degli operatori economici e commerciali le forme di sostegno introdotte a favore dei Centri integrati di via. Tutte questioni di cui la Giunta Toti, da un anno, non si occupa. L’unico intervento del centrodestra in materia è quello di Bucci: dare mano libera alla grande distribuzione e distruggere il piccolo commercio.
I consiglieri regionali del Pd Raffaella Paita e Giovanni Lunardon

Raffaella Paita