Published On: Mar, Feb 7th, 2012

Emirates Airline scommette su Milano. E Genova?


Emirates Airline gestirà tre voli al giorno per Milano. Oltre ai due attuali, Emirates ne aggiungerà un terzo a partire dal primo di giugno.

Con quello aggiunto alla Malpensa il totale dei voli settimanali tra Dubai e l’Italia sale a 49.

Ne dà notizia Arabian business, sito economico on line degli Emirati, precisando che il volo EK 101 partirà da Dubai all’alba per arrivare a Milano in tempo per l’inizio della giornata lavorativa nella città italiana “considerata il motore dell’economia italiana e la sede nazionale degli scambi finanziari“.
Il nostro gruppo sta crescendo molto in Europa e gran parte della sua crescita è in Italia“, precisa Salem Obaidalla, vice presidente degli EAU e ministro del Commercio per l’Europa e la Federazione russa.
Emirates airline ha fatto anche altri investimenti in Italia nel settore dei cargo.

Da marzo inoltre raddoppiano i voli tra Dubai e Venezia. Inoltre EA ha aperto da dicembre 2011 un volo giornaliero a Roma con un A380 da 489 posti. L’Italia è l’unica nazione europea finora a essere servita dall’aereo di maggior prestigio dell’Airbus.
La passione degli sceicchi per l’Italia (4,6 mld annui l’interscambio) e per Milano è confermata dal contratto di sponsorship per la squadra del Milan.
E’ tuttavia possibile che dietro questa crescente passione per l’Italia ci sia un futuro e diretto coinvolgimento finanziario nella nostra compagnia Alitalia, che ha già una parte della sua quota societaria in mani francesi.

Cresce il dibattito nella Riviera di Levante attorno allo scarso peso dell’aeroporto Colombo di Genova. Gli operatori turistici pensano di andare direttamente alle fonti e di organizzare da sé voli charter e altri modi per richiamare turisti. Al momento però le infrastrutture liguri non sono adeguate.
Nel Levante l’aeroporto internazionale di riferimento è Pisa. Nella riviera di Ponente si utilizza Nizza, in Francia.
Una volta raggiunto l’aeroporto di Genova vi è poi la necessità di arrivare nella destinazione prescelta. Come? Coi treni dei pendolari?
Come, con gli intercity che non fermano in tutte le stazioni?

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>