Published On: Lun, Ott 31st, 2016

Entella seconda da sola, sogna la A. Pro Recco più vittoriosa di Alessandro Magno

Terza giornata di campionato e secondo derby consecutivo per la Pro Recco: nella piscina di Camogli, la Pro Recco centra il tris in campionato: il derby con il Bogliasco finisce 14-7 per i biancocelesti di mister Vujasinovic. Partita mai in bilico, messa sul binario giusto da Tempesti e compagni nel primo tempo.
La Pro Recco macina vittorie e record più di Alessandro Magno o Giulio Cesare messi insieme.

E che dire della “sorpresa” del calcio nazionale, l’Entella di Chiavari, che con la vittoria per 4-0 nei confronti del titolato Brescia (due gol di Caputo) è adesso seconda da sola nella classifica di Serie B?
Magari con un rinforzo a gennaio, la Virtus Entella potrà andare in Serie A per davvero, a combattere contro Juventus, Roma o Napoli. Parliamo della squadra di una cittadina di poco più di 20.000 abitanti: la SerieA sarebbe un miracolo pari a quello del Chievo Verona (un quartiere della città sull’Adige, che ha circa 5000 abitanti). Ma Chievo è un quartiere inserito in una città di 260.000 abitanti, che si trova in una provincia ricca di un milione di abitanti. Si capirà allora che quello di Chiavari sarebbe un caso unico: in Serie A si potrà davvero dire Chiavari caputo mundi.
.loc-caputo