Published On: Ven, Nov 11th, 2016

Escursione alle sorgenti dell’Aveto, dallo Scoglina al monte Caucaso, con polenta, domenica 13 novembre

Particolare positivo in più, per la gita di domenica 13 novembre nelle zone dell’Aveto: la possibilità di pranzare con polenta e funghi in rifugio, meglio su prenotazione.
Percorso: Passo della Scoglina (926 m) – Valletta dell’Acquapendente (1075 m.) – Monte Caucaso (1245 m.) – Passo del Gabba (1109 m.) – Barbagelata (1115 m.) – Passo della Scoglina.
– appuntamento con la guida naturalistica alle ore 09.30 al Passo della Scoglina.
– ore di marcia effettiva 3h.30 circa – scarponcini e abbigliamento da trekking, utili i bastoncini
– escursione di interesse naturalistico, panoramico, geomorfologico di media difficoltà (qualche breve guado del torrente Aveto vicino alla sorgente).
– dislivello di m 350 circa – Possibile spuntino al rifugio. Rientro previsto nel pomeriggio alla Scoglina.
– spostamenti con mezzi propri. Per eventuale condivisione viaggio da Genova o dalle Riviere scrivere sul
Gruppo Facebook .
La quota di partecipazione all’ escursione è di 10 euro; per bambini di età inferiore ai 12 anni l’escursione è gratuita;
Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente l’escursione presso UFFICIO IAT S. Stefano d’Aveto tel. 0185 – 88046, oppure la Guida Ambientale Guglielmo, tel. 347 3929891

sestri_levante_dal_caucaso

Panorama dal monte Caucaso

monte caucaso