Published On: Gio, Giu 8th, 2017

Escursioni al lago delle Lame e a punta Manara, con l’Osservatorio Raffaelli

L’Osservatorio meteorologico Raffaelli organizza due escursioni, la prima delle quali si svolgerà domenica 11 giugno:

ESCURSIONE NATURALISTICA E GEOLOGICA alla Cascata della Ravezza con anello del Lago delle Lame

Difficoltà: E (Escursionistica base)
Dislivello in salita: 130 m circa
Dislivello in discesa: 100 m circa
Tempo: stimato arrivo per le ore 15:00

La spettacolare Cascata della Ravezza si può raggiungere dal Lago delle Lame mediante una comoda mulattiera che scende nella valle del Torrente Rezzoaglio, poi la risale fino alla cascata.

Accesso: Da Genova (attraverso il Passo della Scoglina), da Chiavari (attraverso la Forcella) o da Piacenza (per Bobbio, Marsaglia e la bassa Val d’Àveto) si raggiunge Rezzoaglio. Qui si imbocca la SP654 in direzione di Magnasco e, subito oltre quest’ultimo paese, si trova a destra la deviazione per il Lago delle Lame (1048 m).

L’Osservatorio Meteorologico, Agrario, Geologico Prof, Don Gian Carlo Raffaelli organizza questa proposta escursionistica per la giornata di DOMENICA 11 GIUGNO 2017 in occasione dell’evento regionale ALVI TRAIL LIGURIA 2017. La seconda tappa i questo evento terminerà al Lago delle Lame da cui vi saranno diversi eventi per intrattenere il pubblico che vi parteciperà.
E’ aperta a tutti, e la partecipazione è gratuita.

Per Informazioni:
http://escursioniosservatorioraffaelli.wordpress.com/
Email: escursioniosservatorioraffaelli@gmail.com
Cell: 3495127595
Twitter: @Ossmeteobargone

IL SECONDO APPUNTAMENTO  si terrà DOMENICA 11 GIUGNO 2017 dalle ore 18:00 con partenza da Sestri Levante​ per andare a PUNTA MANARA, escursione di livello E (Escursionistico), aperta a tutti, con costo di 5,00€. Ragazzi sotto i 18 anni gratis e sconto per soci F.I.E. e C.A.I.. Vuole essere questa proposta, un momento di conoscere meglio la zona di Punta Manara, seppur risulti essere già frequentata da molti cittadini e turisti, molte cose vi sono da illustrare al visitatore. Noi lungo il percorso, daremo spiegazioni naturalistiche, geologiche e meteorologiche e attenderemo il tramonto per poi rientrare con un giro ad anello nel luogo di partenza. Per informazioni ed Iscrizioni: