Published On: Mar, Ago 27th, 2019

Expo Fontanabuona, le iniziative ospitate al Lascito Cuneo di Calvari

Eventi dell’Expo Fontanabuona ospitati al Lascito Cuneo, da Giovedì 29 agosto a Domenica 1° settembre, con apertura al pubblico secondo gli orari dell’Expo. Queste le sale:

  • sala al 1° piano, Mostra degli elaborati degli studenti di Architettura “Idee e progetti per la Fontanabuona”. Docenti proff. Roberto Bobbio e Paolo Rosasco;
  • sala al 2° piano, Mostra fotografica di Davide Valentino Solari “Ardesia, pietra della fatica. Dall’escavazione a piccone all’architettura rustica”
  • locali Museo, esposizione dei quadri realizzati nell’estemporanea di pittura “Aspetti e colori della Fontanabuona” (3.a edizione, in collaborazione con la Pro Loco di San Colombano C.li).

    Giovedì 29, ore 18 nel giardino del Lascito presentazione delle iniziative e visita alle mostre.
    Giovedì 29, ore 19,30, dopo la cerimonia inaugurale dell’Expo, visita delle Autorità e rinfresco.
    Venerdì 30, ore 17,30 sala al 1° piano, incontro con gli studenti di Architettura. Illustrazione delle proposte e dei progetti da parte degli autori e dei proff. Bobbio e Rosasco.
    Venerdì 30, ore 19, nel giardino “Musiche del tempo che fu” con i suonatori delle 4 Province (piffero, fisarmonica, musa) e presentazione della storica fisarmonica di “Marscinn-a” donata al Museo del Lascito da Carlo Sturla.
    Sabato 31, ore 17,30 , nel giardino incontro con gli scrittori Heléna Molinari, Paolo Fiore e Rosa Cerrato con la partecipazione di Goffredo Feretto.
    Domenica 1° settembre, dalle ore 15 nel giardino esposizione dei quadri dell’estemporanea e votazione del pubblico (“giuria popolare”).
    Domenica 1° settembre – ore 17,30 “Il miglior dolce alla nocciola” (a cura della Pro Loco, 3.a edizione) con degustazione, giudizi e premiazione.
    Domenica 1° settembre – ore 19 premiazione dei pittori partecipanti all’estemporanea in base al giudizio della giuria ufficiale e della giuria popolare.

Ai visitatori delle mostre viene consegnato il nuovo “Quaderno del Lascito Cuneo” pubblicato con il generoso sostegno dei “Cavalieri dell’Asino d’Oro”.