Published On: Gio, Giu 27th, 2013

Festa del mare a Riva Trigoso sabato e domenica

Torna la “Festa del mare” a Riva Trigoso a cura dell’associazione del Bagnun Onlus, del Comune di Sestri Levante, della Regione Liguria e di Confcooperative-Federcoopesca. Si tratta di un momento attenzionale sull’ambiente con una mostra di foto che racchiude i finalisti dei concorso fotografico del Bagnun dal 2002 al oggi , sulla gastronomia con particolare riferimento alla miticoltura di La Spezia, alla pesca della lampara e quindi le acciughe pescate dai pescherecci sestresi, ai pesci poveri che hanno difficoltà di mercato e per l’agricoltura con la produzione di olio d’oliva.

La festa del mare inizierà sabato mattina con l’apertura delle esposizioni nell’isola pedonale di via Brin dove saranno presentati i lavori degli aderenti all’Associazione dei prodotti del Proprio Ingegno ( OPI), seguiranno le degustazioni dalle 12 alle 14 e dalle 19,30 alle 21, nel pomeriggio alle ore 18 presso la sede sociale avrà luogo un corso di assaggio dell’olio di oliva a cura della Cooperativa Olivicoltori Sestresi.

La giornata di domenica si aprirà alle ore 10,30 con il corso di sfilettatura del pesce povero a cura della Scuola Alberghiera di Lavagna capitanata dallo chef Andrea Bassi, in serata alle ore 21 a cura della Parrocchia di San Bartolomeo della Ginestra avrà luogo il tradizionale lancio di lumini in mare.

Riva_Trigoso

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Roller ha detto:

    Invece, nella mattina di sabato, Casarza Ligure organizzava una conferenza con la presenza del Fotografo Animalista Andrea Cisternino e questo blog mi scrive di una “festa del mare”?
    La recessione non è solo “economica”: è soprattutto culturale.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>